Miley Cyrus “I social media sono peggio delle droghe”

Pubblicità
Pubblicità
   

Miley-Cyrus-“I social media sono peggio delle droghe” ad affermarlo è nientemeno che la cantante e attrice più provocatoria degli ultimi anni, Miley Cyrus. L’ex star Disney durante un’intervista a Sunday Night ha detto ciò che pensa sulle droghe leggere, a cui fa spesso riferimento durante i suoi live.

“Sai cosa ti fa male al cervello? Cercare il tuo nome su Google. Sai cosa ti fa male al cervello? Instagram. Sai cosa ti fa male al cervello? Leggere US Weekly“

“Ho messo delle foto su Instagram di me che fumavo marijuana perché cresciuta pensando che le droghe leggere non fossero più così dannose”

La cantante ha subito precisato di non voler essere un esempio per nessuno:

Pubblicità

“Non metto me stessa su un piedistallo dicendo “Ehi, guardatemi, sono un esempio!”. L’unica cosa di cui voglio essere esempio è la libertà!”

Pubblicità

correlati

Untitled, 2020Tre sguardi sull’arte di oggi a Punta della Dogana

L'11 luglio riapre al pubblico Punta della Dogana che, fino al 13 dicembre ospita a Venezia,  la mostra Untitled, 2020. Tre sguardi sull'arte di...

Tatuaggi Justin Bieber: scopri quanti e quali sono e il loro significato

Al giorno d'oggi le star della musica (e non solo) sembrano essere completamente assuefatte ai tatuaggi. Per alcuni non è più una semplice moda...

Tatuaggi Belen: scopri quanti e quali sono e il loro significato

Ci sono persone del mondo dello spettacolo che non hanno bisogno di presentazioni perché sono così famose che, a prescindere dagli interessi personali, si...

Tatuaggi Fedez: scopri quali e quanti sono e il loro significato

Tatuaggi e musica sembrano proprio essere l'accoppiata perfetta. Se qualche decennio fa i tattoo erano appannaggio solo di un certo tipo di personaggio, al...
Pubblicità