The Ranch: la serie TV con Ashton Kutcher da oggi su Netflix

Pubblicità
Pubblicità
 

Dieci anni dopo la fine del programma di successo That ‘70s Show, gli amatissimi Ashton Kutcher e Danny Masterson si ritrovano protagonisti della nuova serie commedia originale Netflix The Ranch. Con la produzione esecutiva di Don Reo e Jim Patterson (Due uomini e mezzo), questa commedia multicamera segue le vicissitudini di Colt (Kutcher), un quarterback fallito della NFL che ritorna a casa per lavorare al ranch di famiglia in Colorado. Ai due veterani della sitcom si uniscono gli affermati attori Sam Elliott e Debra Winger nei panni dei genitori dei fratelli Colt e Jameson “Rooster” Bennett (Masterson). The Ranch è la prima commedia multicamera per entrambi.

I dieci episodi di The Ranch, di mezz’ora ciascuno, saranno disponibili per tutti gli abbonati Netflix da venerdì 1 aprile. “L’idea di fondo era quella di creare un programma ambientato in una zona che non fosse né la California né New York, perché riteniamo ci sia un pubblico tra le due coste che non viene mai rappresentato in modo veritiero”, afferma Reo, ideatore di diverse commedie TV tra cui Tutto in famiglia, Blossom – Le avventure di una teenager e The John Larroquette Show.

Reo aggiunge: “È un’idea nata dall’amore per la musica country, che (Jim ed io) condividiamo, e dalla passione per le gare NASCAR e i rodeo: tutte cose, se vogliamo, tipiche dell’ovest americano. Siamo poi venuti a sapere che anche Ashton Kutcher era interessato a quel mondo e la serie è nata poco a poco, quando abbiamo iniziato a discuterne insieme”.

- Pubblicità -

Sebbene per molti versi The Ranch sia una commedia familiare tradizionale, il team creativo è stato felicissimo di poter sviare dalle regole della TV tradizionale. “Con questa serie volevamo abbandonare molte convenzioni delle sitcom tradizionali”, dice Kutcher, che funge anche da produttore esecutivo. “Non ci sono interruzioni pubblicitarie, per cui non dobbiamo usare come di consueto una battuta comica alla fine di ogni scena. Non abbiamo un limite temporale preciso, il che ci consente di raccontare di più e di approfondire l’aspetto drammatico.”

The Ranch, ricordiamolo, è disponibile da oggi in tutti i Paesi in cui Netflix è disponibile.

- Pubblicità -

correlati

Sognando sotto le stelle in Val Gardena

Dopo mesi di “cielo in una stanza”, il desiderio di aria aperta abbraccia anche la notte. L’Hotel Tyrol di Selva, in Val Gardena, ha organizzato un...

Le serie tv da assolutamente da non perdere

Non si fa che parlare del Trono di Spade, la vera e propria ossessione del momento. Tra critiche e apprezzamenti, si sa, le serie...

Il nostro pianeta, trailer della docuserie Netflix

Netflix invita gli spettatori a vivere in prima persona la storia meravigliosa e straordinaria della nostra terra con l'uscita del trailer esteso della docuserie...

Proven Innocent: il nuovo legal drama ispirato al caso Amanda Knox

Debutterà su FoxCrime (Sky, 116) in prima visione assoluta da domani 19 febbraio il martedì alle 21.05 arriva Proven Innocent, il nuovo legal drama...
Pubblicità