Referendum trivelle: urne aperte fino alle 23:00

Pubblicità
Pubblicità
 

Oggi, domenica 17 aprile, è giorno di Referendum in tutta Italia. I cittadini sono infatti chiamati a rispondere su un quesito tecnico di profonda importanza. La legge attuale permette alle trivelle in mare, entro 12 miglia dalla costa, di estrarre gli idrocarburi da un giacimento fino al loro esaurimento; grazie al referendum, è possibile modificare questa clausola e permettere l’estrazione soltanto fino alla fine della concessione, per cui le aziende hanno corrisposto del denaro. Semplificando di molto il concetto, bisogna scegliere se fare o meno un regalo alle aziende petrolifere che lavorano nei nostri mari, a 20 chilometri dalle nostre coste.

Le urne sono già aperte e sono pronte ad accogliere i votanti fino alle 23, subito dopo è previsto lo spoglio delle schede. Come ogni referendum, anche questo per essere valido ha bisogno che il quorum dei partecipanti venga raggiunto; è dunque fondamentale che vada a votare almeno il 50% +1 degli aventi diritto (poco meno di 47 milioni di italiani).

correlati

Prima, Donna. Gli scatti di Margaret Bourke-White a Milano

Dal 25 settembre al 14 febbraio Palazzo Reale ospita a Milano Prima, Donna. Margaret Bourke-White, una raccolta inedita, di alcune delle più straordinarie immagini realizzate dalla...

Gioco d’azzardo e Decreto Dignità: che cosa cambia a partire dal 2019

Il gioco d’azzardo in Italia nel 2018 ha raggiunto numeri sempre più importanti, in particolare nel primo semestre operativo. Successivamente dopo l’entrata in vigore...

Ufficiale: gli sviluppatori di Pokémon Go faranno un gioco su Harry Potter

Ricordate il fenomeno Pokémon Go scoppiato nell'estate del 2016? Bambini, adolescenti e adulti impazziti per il gioco dell'estate, che grazie alla realtà aumentata permetteva...

Festa del papà: frasi e immagini originali per festeggiare tutti i papà

Il nostro calendario ci fornisce tanti motivi per festeggiare durante l'anno; ci sono le feste religiose come Natale, Pasqua, il giorno dell'Immacolata o quelle...
Pubblicità