Amazon sfida Netflix e lancia il servizio di streaming Prime Video

Pubblicità
Pubblicità
 

Amazon ha deciso di rendere ancora più agguerrita la concorrenza nel settore dei servizi di video streaming lanciando un nuovo guanto di sfida a Netflix.

Il colosso del commercio elettronico ha infatti ufficializzato Prime Video, un nuovo servizio a circa 9 dollari al mese, completamente slegato da Amazon Prime, la sua ormai celebre piattaforma di streaming di serie tv, film e altri contenuti video on demand, all’interno della quale Prima Video era precedentemente incluso.

A differenza di Netflix, oltre alla visione in streaming Prime Video consente anche di poter scaricare i contenuti e guardarli in un secondo momento, anche senza connessione internet. Al pari del diretto concorrente, l’abbonamento si rinnova automaticamente ogni mese.

Amazon ha adesso tutte le carte in regola per dare del filo da torcere a Netflix, nonostante quest’ultimo vanti già una diffusione a livello mondiale. Prime Video costa precisamente 8,99 dollari al mese, cioè un dollaro in più di Netflix: al contrario di quest’ultimo, però, offre anche la visione in HD di tutti i contenuti.

Fonte

correlati

L’estetica iconica dell’Oyster Perpetual Datejust di Rolex

Estetica intramontabile per il Datejust di Rolex. Nato nel 1945, è il primo orologio da polso cronometro, automatico e impermeabile fino a 100 metri a indicare la data all’interno di una...

Samsung The Sero arriva in Italia

Samsung Electronics il lancia sul mercato italiano Samsung The Sero The Sero, l’ultimo arrivato nella gamma di Lifestyle TV dell’azienda coreana, che offre un’esperienza...

Samsung presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition

Samsung Electronics, in collaborazione con la band sudcoreana BTS, presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition, i nuovi dispositivi che offrono...

Vivi al massimo l’esperienza del display flessibile di Motorola Razr

Motorola Razr ha inaugurato una nuova era: l’era degli smartphone pieghevoli. Una vera e propria rivoluzione, non solo fatta di hardware ma anche di...
Pubblicità