Stampa 3D: arriva la prima giacca realizzata senza cuciture

Pubblicità
Pubblicità
 

Si deve alla compagnia Ministry of Supply la realizzazione della prima giacca senza cuciture attraverso un particolare processo di stampa 3D. Il prodotto è stato messo in vendita a 250 dollari (circa 300 euro) ed è andata subito a ruba.

Ministry of Supply è una piccola startup nata dall’idea di studenti del Mit di Boston, messa in piedi grazie ai fondi raccolti dai ragazzi su Kickstarter. Il co-fondatore Gihan Amarasiriwardena ha spiegato che questa tecnologia potrebbe cambiare per sempre il mondo della moda e dello shopping: in futuro, infatti, le persone potrebbero entrare in un negozio, farsi prendere le misure attraverso un body scanner e ordinare online il proprio abito, che non sarà più cucinato ma bensì stampato in 3D.

Sempre secondo Amarasiriwardena, un processo di questo tipo aiuterebbe anche a ridurre gli scarti di tessuto fino al 30%.

Fonte

correlati

Casa Iolas. Citofonare Vezzoli a Milano la mostra dedicata ad Alexander Iolas

La galleria Tommaso Calabro presenta, a Milano, Casa Iolas. Citofonare Vezzoli, una grande mostra dedicata al gallerista e collezionista greco Alexander Iolas (1907-1987), a cura di Francesco Vezzoli...

Moon Wave Jewels alla Mostra del cinema di Venezia

In occasione della 77esima Biennale Cinema, il brand Moon Wave Jewels si mette “in Mostra”, partecipando come main partner all’evento di presentazione del cortometraggio...

Arriva Instagram Reels

Oggi arriva Instagram Reels: un nuovo modo per creare e scoprire video brevi e divertenti su Instagram. Con Reels puoi creare video divertenti da...

Gonne dalle stampe golose firmate MG4 Coulture

È la stampa “tutti frutti” che regna sovrana e che caratterizza alcuni dei must have della collezione estiva firmata MG4 Coulture, marchio ideato dagli stilisti...
Pubblicità