Nuovi MacBook e MacBook Air in casa Apple

Pubblicità
Pubblicità
 

Silenziosamente, senza particolari annunci, Apple ha rinnovato i suoi lussuosi MacBook da 12 pollici e i convenienti MacBook Air. Il MacBook base adesso monta un Intel Core m3 dual‑core a 1,1GHz (Turbo Boost fino a 2,2GHz) con 4MB di cache L3, configurabile con un Intel Core m5 dual‑core a 1,2GHz (Turbo Boost fino a 2,7GHz) con 4MB di cache L3 oppure un top gamma Intel Core m7 dual‑core a 1,3GHz (Turbo Boost fino a 3,1GHz) con 4MB di cache L3. Da 8 GB la RAM montata di default su tutte le configurazioni, così come il disco SSD da 256 GB, espandibile fino a 512. Misure e peso sono praticamente identici ai modelli precedenti, così come le porte disponibili, la tastiera piatta di nuova concezione, lo schermo retina da 2304×1440 pixel e 226 ppi; del tutto nuova invece la GPU HD Graphics 515, più performante del 25% rispetto al passato. I nuovi processori, dai consumi ulteriormente ridotti, promettono poi un’ora di batteria in più in paragone con i modelli precedenti. Sempre altini i prezzi, si parte da 1499 euro per il modello base, 1829 euro per il modello con Intel Core m5 dual‑core a 1,2GHz con SSD da 512 GB; come ormai tradizione per Apple, sono disponibili quattro colorazioni differenti, con l’aggiunta del Rose Gold.

Più accessibili i nuovi MacBook Air, che partono da 1029 euro. Disponibili sempre le due versioni da 11 e da 13 pollici, con SSD da 128 e 256 GB. Anche in questo caso migliorano le prestazioni con i nuovi Intel Core i5 dual-core a 1,6GHz (Turbo Boost fino a 2,7GHz) con 3MB di cache L3 condivisa installati di base; il modello top gamma invece prevede un Intel Core i7 dual-core a 2,2GHz (Turbo Boost fino a 3,2GHz) con 4MB di cache L3 condivisa. La RAM è rimasta da 4 GB sui modelli da 11 pollici, all’interno di quelli da 13 invece si trovano 8 GB di RAM di default. La grafica è invece gestita dalla scheda HD Graphics 6000 su tutti i modelli, che deve ancora gestire schermi non retina da 1366×768 (11 pollici) e 1440×900 (13 pollici).

correlati

La nuova Kokoro Collection di Oakley

Oakley® lancia oggi la nuova Kokoro Collection, realizzata dal famoso artista Meguru Yamaguchi con l’intento di ispirare e unire gli atleti di tutti i livelli all’insegna...

Samsung The Sero arriva in Italia

Samsung Electronics il lancia sul mercato italiano Samsung The Sero The Sero, l’ultimo arrivato nella gamma di Lifestyle TV dell’azienda coreana, che offre un’esperienza...

Samsung presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition

Samsung Electronics, in collaborazione con la band sudcoreana BTS, presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition, i nuovi dispositivi che offrono...

Vivi al massimo l’esperienza del display flessibile di Motorola Razr

Motorola Razr ha inaugurato una nuova era: l’era degli smartphone pieghevoli. Una vera e propria rivoluzione, non solo fatta di hardware ma anche di...
Pubblicità