Maurizio Cattelan esporrà il suo water d’oro al Guggenheim di New York

Pubblicità
Pubblicità
 

Appena quattro anni fa aveva annunciato il suo addio definitivo nel mondo dell’arte, ma gli artisti – soprattutto quando si chiamano Maurizio Cattelan – raramente sono credibili fino in fondo. Ecco infatti l’artista padovano tornare prepotentemente sulle scene, con un water interamente d’oro, o come lo chiama l’autore “un cesso a 18 carati“. Si tratta di un normalissimo water realizzato davvero in oro massiccio, i 18 carati sono stati scelti per la loro solidità, affidabilità e il loro potere simbolico, che sarà installato in un vero bagno del famoso Museo Guggenheim di New York. L’opera non sarà semplicemente installata, al contrario sarà perfettamente funzionante e a disposizione dei visitatori.

“Si potrà visitare il bagno anche solo per ammirare l’opera, però diventa davvero arte solo quando qualcuno ci si siede sopra o si pone davanti” ha detto lo stesso Maurizio Cattelan al New York Times. “Non lavorare, stare forzatamente a riposo, era diventata una tortura peggiore del lavorare” ha continuato, “questo water mi ha permesso di aggirare il muro contro cui ero finito a sbattere”.

cattelan 1

correlati

Sauna Bio Level di Grandform

La Sauna Bio Level di Grandform è una soluzione innovativa adatta a tutta la famiglia che permette un duplice utilizzo: sauna tradizionale finlandese oppure Bio Sauna. La modalità Bio Sauna è...

Si può vincere alle slot machine online?

Photo by Hello I'm Nik 🎞 on Unsplash Da sempre coloro che praticano i giochi d’azzardo cercano di trovare dei trucchi per vincere. Infatti nell’animo...

Tatuaggi Messi: scopri quanti e quali sono e il loro significato

Quando si parla di tatuaggi, nessuno può dirsi immune a questa moda, tanto meno i calciatori. Gli sportivi di tutto il mondo – soprattutto...

Tatuaggi Justin Bieber: scopri quanti e quali sono e il loro significato

Al giorno d'oggi le star della musica (e non solo) sembrano essere completamente assuefatte ai tatuaggi. Per alcuni non è più una semplice moda...
Pubblicità