Facebook: in arrivo le “mance” per i post più gettonati?

Pubblicità
Pubblicità
 

Facebook potrebbe presto pagare i suoi iscritti per quello che pubblicano. Il “barattolo delle mance” – così battezzato dal sito americano The Verge – è l’ultima trovata del colosso di Mark Zuckerberg.

Il noto sito, infatti, è venuto in possesso di un test che il social network avrebbe somministrato ad uno sparuto numero di utenti: il test servirebbe a capire le possibilità di successo nel caso venisse introdotto un sistema che permetterebbe di donare piccole quantità di denaro alle pagine più gettonate e alle persone più seguite.

Nel questionario Facebook propone anche altre opzioni per guadagnare attraverso i post, come la condivisione di ricavi con gli inserzionisti pubblicitari, la possibilità di incorporare un link per donazioni e un pulsante per compiere “azioni”, tipo acquisti.

Se dovessse trasformarsi in realtà, la novità rappresenterà a tutti gli effetti un incentivo per utenti e organizzazioni a condividere contenuti e iniziative sul social network, dando così ancora più filo da torcere a concorrenti come Twitter e Snapchat.

Fonte

correlati

Jo Malone London presenta due nuove fragranze

Jo Malone London aggiunge due profumi alla sua collezione di fragranze: Fig & Lotus Flower e Cypress & Grapevine. Insieme catturano l’essenza fragrante di una scena maestosa....

Samsung The Sero arriva in Italia

Samsung Electronics il lancia sul mercato italiano Samsung The Sero The Sero, l’ultimo arrivato nella gamma di Lifestyle TV dell’azienda coreana, che offre un’esperienza...

Samsung presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition

Samsung Electronics, in collaborazione con la band sudcoreana BTS, presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition, i nuovi dispositivi che offrono...

Vivi al massimo l’esperienza del display flessibile di Motorola Razr

Motorola Razr ha inaugurato una nuova era: l’era degli smartphone pieghevoli. Una vera e propria rivoluzione, non solo fatta di hardware ma anche di...
Pubblicità