Adele pronta a firmare con Sony Music per 90 milioni di sterline

Pubblicità
Pubblicità
 

Oltre ad essere una cantante dal talento spropositato, Adele è per ovvi motivi una inarrestabile macchina da soldi. Lo conferma il nuovo contratto già pronto negli uffici di Sony Music, che porterebbe nelle casse dell’artista 90 milioni di sterline, facendola diventare la più pagata di sempre nel Regno Unito. La notizia arriva dal tabloid inglese Sun, che citando una fonte interna all’azienda ha scritto: “Adele è la più grande star della sua generazione, con questo contratto ce la siamo assicurata”. Cifre davvero da capogiro, che porterebbero Adele in cima alla classifica degli artisti inglesi più pagati, scalzando Robbie Williams, pagato nel 2002 dalla Emi Music 80 milioni di sterline, ferma a 70 milioni è invece Whitney Houston, grazie a un contratto firmato nel 2001. Al di là delle cifre e del nuovo contratto, Adele è davvero una macchina da guerra: nonostante il suo album non sia disponibile sulle piattaforme digitali (sia in download che in streaming), è riuscita a vendere 20 milioni di copie, come se per lei non esistesse crisi del mercato discografico. Un successo ottenuto sinora con l’etichetta indipendente Xl, passare a una major come Sony sarebbe una svolta epocale, speriamo solo non intacchi la sua verve artistica.

correlati

La nuova Kokoro Collection di Oakley

Oakley® lancia oggi la nuova Kokoro Collection, realizzata dal famoso artista Meguru Yamaguchi con l’intento di ispirare e unire gli atleti di tutti i livelli all’insegna...

Kurt Cobain e il Grunge negli scatti di Peterson e Lavine a Firenze

A Firenze riapre Peterson – Lavine. Come as you are: Kurt Cobain and the Grunge Revolution; la mostra inaugurata lo scorso marzo, chiusa dopo pochi...

Val di Fassa Panorama Music: concerti ad alta quota sulle Dolomiti

Musica eco-compatibile e paesaggi alpini d’alta quota. Val di Fassa Panorama Music affronta questo difficile momento per la musica dal vivo investendo ulteriormente sulla...

Piano City Milano preludio 2020, evento simbolico

Piano City Milano vuole dare un contributo alla ripartenza di Milano e organizza per venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 maggio tre giorni...
Pubblicità