Gli Huawei Lady Watch arrivano in Italia, ma a caro prezzo

Pubblicità
Pubblicità
 

Il mercato degli indossabili tecnologici, ovvero smartwatch in grado di connettersi con lo smartphone, è ormai saturo di prodotti e scegliere un modello da acquistare è davvero un’impresa titanica. Almeno per gli uomini, perché la quasi totalità dei prodotti disponibili sono decisamente poco femminili, si salvano giusto poche rare eccezioni (e alcune versioni di Apple Watch). Huawei, il marchio cinese che in Italia mira a diventare il primo produttore di smartphone, tenta di colmare questo vuoto con il Lady Watch, finalmente disponibile dopo l’annuncio nello scorso gennaio. Due le versioni, la Elegant e la Jewel, che riprendono fedelmente le linee del classico Huawei Watch. Huawei Lady Watch può vantare delle casse in acciaio placcato oro o oro rosa e 68 cristalli Swarovski da 1,5 mm sistemati nel quadrante principale (in versione Jewel). Anche se solitamente il brand cinese ci ha abituati a prezzi molto competitivi, questa volta invece sono decisamente alti: la versione Elegant costa ben 649 euro, la versione Jewel invece 749.

correlati

Swarovski celebra 125 anni di brillante maestria artigianale

La nuova Collezione Autunno 2020 di Swarovski continua a celebrare 125 anni di ricca tradizione, storia e impegno per creazioni dal meraviglioso scintillio. Cinque generazioni...

Samsung The Sero arriva in Italia

Samsung Electronics il lancia sul mercato italiano Samsung The Sero The Sero, l’ultimo arrivato nella gamma di Lifestyle TV dell’azienda coreana, che offre un’esperienza...

Samsung presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition

Samsung Electronics, in collaborazione con la band sudcoreana BTS, presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition, i nuovi dispositivi che offrono...

Vivi al massimo l’esperienza del display flessibile di Motorola Razr

Motorola Razr ha inaugurato una nuova era: l’era degli smartphone pieghevoli. Una vera e propria rivoluzione, non solo fatta di hardware ma anche di...
Pubblicità