La Ferrari FXX K vince il Compasso d’Oro per il design

Pubblicità
Pubblicità
 

La supersportiva Ferrari FXX K ha vinto un Compasso d’Oro 2016, quello che potrebbe definirsi il Nobel per il design, creato da Gio Ponti nell’ormai lontano 1954. A ricevere l’ambito premio a Milano l’architetto Flavio Manzoni, senior vice president del design in Ferrari. Dei 13 Compassi d’Oro assegnati, quello andato a Maranello è scaturito dall’estrema tecnologia con cui è stata concepita la Ferrari FXX K, unita ai più avanzati studi di aerodinamica relativi alle quattro ruote (e presa in prestito dalle macchine di Formula 1 di ultima concezione). La FXX K infatti non è una Ferrari qualunque, è un prodigio di tecnica che spinge all’estremo le prestazioni, superando in velocità e stabilità qualsiasi altra Ferrari stradale, anche grazie al suo design studiato sin nei minimi dettagli per accarezzare l’aria e il vento. Un’auto estrema ovviamente riservata alla pista, troppo potente per scendere in strada, rivolta in particolare al settore GT.

Ferrari FXX K  2

correlati

Swarovski celebra 125 anni di brillante maestria artigianale

La nuova Collezione Autunno 2020 di Swarovski continua a celebrare 125 anni di ricca tradizione, storia e impegno per creazioni dal meraviglioso scintillio. Cinque generazioni...

Il fascino di pezzi d’arte unici realizzati su misura da Il Bronzetto

Tre dimore storiche situate nel cuore dell’Oltrarno Fiorentino, la parte più autentica e artigianale della città, tutt’ora sede di autentiche botteghe artigiane a pochi...

Nuova veste per i letti Lyle Modern e Lyle Capitonné di Noctis

Noctis – affermata realtà con 30 anni di storia, passione e ricerca nel settore dei letti imbottiti 100% Made in Italy – rinnova i letti Lyle Modern e Lyle Capitonné, riducendo...

Sedie & Poltroncine N.811 di Gebrüeder Thonet Vienna

Continua il racconto della collezione storica di Gebrüeder Thonet Vienna con la seduta N. 811 progettata da Joseph Hoffmann nel 1930, che nei suoi tratti geometrici e puri...
Pubblicità