La Luna è stata strappata via dalla Terra, la conferma delle analisi chimiche

Pubblicità
Pubblicità
 

Secondo una ricerca pubblicata su Nature, diretta da Kun Wang dell’università di Harvard, la Luna non sarebbe altro che una parte della Terra strappata via in modo violento. La conferma è arrivata in seguito a un’analisi chimica estremamente raffinata, come mai in passato, che ha dimostrato come la Terra e la Luna abbiano la composizione identica. Il nostro satellite dunque è stato separato dalla Terra a causa di un impatto con un pianeta più piccolo, che si è polverizzato.

“I dati in nostro possesso ci danno la prova concreta di come un impatto abbia vaporizzato gran parte del pianeta Terra” ha detto Wang. I risultati – oggi più precisi di 10 volte rispetto al passato – derivano dall’analisi di alcune rocce prelevate dal satellite durante alcune missioni Apollo. Messe a confronto con rocce terrestri, hanno dimostrato di avere i medesimi elementi chimici. Le rocce lunari inoltre presentano una forma molto pesante di potassio, creatasi durante l’impatto del pianeta ad altissime temperature.

correlati

André Derain. Sperimentatore controcorrente, in mostra a Medrisio

Il Museo d’arte Mendrisio ospita, dal 27 settembre 2020 al 31 gennaio 2021, un'ampia retrospettiva dedicata all'artista francese André Derain. Protagonista della grande rivoluzione artistica di...

Lacrime: gli scienziati hanno scoperto che producono energia elettrica

Le lacrime e la saliva possono servire per produrre energia elettrica. E improvvisamente tutte le volte che ci intimano di non piangere potrebbero sparire...

Influenza autunnale: 7 regole contro i malanni di stagione

Il tempo meteorologico instabile, gli abbassamenti di temperatura serali, caldo torrido e piogge torrenziali che si alternano. Nulla di più propizio per la classica...

Tatuaggi pericolosi? Il colore arriva al sangue e ai linfonodi

I più bacchettoni la avanzano spesso come scusa: i tatuaggi non saranno pericolosi? Non faranno male alla pelle? O all'organismo? E forse, secondo un...
Pubblicità