Google Home, il nuovo assistente smart da salotto in arrivo nel 2017

Pubblicità
Pubblicità
 

Oltre ai nuovi fiammanti (e costosi) Google Pixel e Google Pixel XL, la società di Mountain View durante il keynote di ieri ha presentato anche un dispositivo da salotto: Google Home. Quello che si presenta come un cilindro mozzato di netto nella parte superiore è in realtà un funzionale assistente vocale, che in parte riprende l’idea dell’Amazon Echo.

Benvenuti Google Pixel: ecco i nuovi smartphone di Google (ma a che prezzo)

Al suo interno alberga l’ormai famoso Google Assistant, un amico tuttofare che ascolta la nostra voce, le nostre richieste, e le esaudisce grazie all’ausilio di internet. Può fornirci indicazioni, farci ascoltare un brano (con il potente speaker integrato), ma anche prenotare ristoranti, alberghi, spettacoli teatrali, oltre a tenere ordine nel nostro Organizer. Tutto inizia dicendo semplicemente “Ok Google”. Arriverà sul mercato italiano prossimamente, nel 2017.

correlati

Swarovski celebra 125 anni di brillante maestria artigianale

La nuova Collezione Autunno 2020 di Swarovski continua a celebrare 125 anni di ricca tradizione, storia e impegno per creazioni dal meraviglioso scintillio. Cinque generazioni...

Samsung The Sero arriva in Italia

Samsung Electronics il lancia sul mercato italiano Samsung The Sero The Sero, l’ultimo arrivato nella gamma di Lifestyle TV dell’azienda coreana, che offre un’esperienza...

Samsung presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition

Samsung Electronics, in collaborazione con la band sudcoreana BTS, presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition, i nuovi dispositivi che offrono...

Vivi al massimo l’esperienza del display flessibile di Motorola Razr

Motorola Razr ha inaugurato una nuova era: l’era degli smartphone pieghevoli. Una vera e propria rivoluzione, non solo fatta di hardware ma anche di...
Pubblicità