nuova ferrari SF70H
   

Si chiama SF70H la Ferrari che disputerà il Mondiale di F1 2017. Il nome  è un omaggio ai 70 anni della scuderia del cavallino rampante, mentre la lettera H vuole rimarcare la motorizzazione ibrida. La monoposto è stata presentata in diretta sul web nel sito della scuderia di Maranello alle 9:45 esatte, al termine di un video nel quale venivano riproposti tutti i profili delle Rosse che hanno disputato il Mondiale di F1.Nella vettura torna a dominare il colore rosso rispetto alle stagioni precedenti. Solo gli alettoni anteriori e la parte alta del retrotreno presentano un po’ di bianco.  Mentre, sul retro, svetta un tricolore bianco, rosso e verde. Tra i marchi presenti sulla vettura anche quello dell’Alfa Romeo.

La nuova SF70H celebra i 70 anni della Ferrari

nuova ferrari SF70H corpo

La forma della  Ferrari SF70H è molto diversa da quella della SF16-H. Il nuovo alettone anteriore ricorda la punta di un dardo: largo all’esterno, si restringe al centro del musetto. Il profilo è sinuoso, con avantreno e retrotreno stretti rispetto alle pance laterali. Il muso scende molto rapidamente verso gli alettoni in maniera lineare e senza curve. Importanti le prese laterali, molto ampie fin quasi a sembrare un altro corpo rispetto al resto del telaio. Le plance arrivano fino alle ruote posteriori per governare i flussi d’aria e favorire l’effetto suolo. Dietro al pilota parte una grande coda bianca sottilissima ai cui lati è stampata una lunga striscia tricolore. Tricolore che lambisce anche il classico simbolo del cavallino sul muso anteriore.

Fonte: scuderiaferrari.com

Leggi anche: Ecco la nuova Williams F1 FW40 di Felipe Massa prima della presentazione