#ScrollTheExhibition: la Galleria Nazionale di Roma apre alle mostre virtuali su Instagram

Pubblicità
Pubblicità
 

In un mondo che diventa sempre più più social e digital, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma si aggiorna e lancia #ScrollTheExhibition una mostra che si può visitare con lo smartphone, su Instagram.

Un grande mosaico di fotografie della mostra #MuseumBeautyContest che prende vita attraverso una panoramica a 360 gradi grazie a oltre 150 scatti  dal ritratto di Giuseppe Verdi e quello di Mademoiselle Lanthèlme di Boldini, a quello di Jane Morris firmato Dante Gabriele Rossetti, da Palma Bucarelli a Modigliani, da De Chirico alle Tre Età di Klimt.

#ScrollTheExhibition mostra Instagram

Sul profilo Instagram ufficiale della Galleria Nazionale @lagallerianzaionale si può infatti “visitare” la mostra come se si fosse in sala. I ritratti e gli scatti dei 36 finalisti del Museum Beauty Contest prendono vita e si materializzano, grazie ad  uno scroll sul cellulare o su tablet. Permettendo al visitatore di scoprire l’allestimento del Salone Centrale della Galleria Nazionale.

Un modo per invertire la tendenza alla bassa fruizione digitale dei musei italiani, come sottolineato dalla recente analisi effettuata dall’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano

#ScrollTheExhibition, un progetto che porta la mostra su Instagram a portata dei Millenials

#ScrollTheExhibition mostra Instagram

A raccontarlo è la direttrice del museo, Cristiana Collu: “Questo progetto, semplice ma innovativo, fa parte del percorso digitale della Galleria Nazionale iniziato a giugno 2016 con l’apertura del nuovo del sito web e lo sviluppo delle strategie social.

Così la Galleria e i suoi progetti possono essere vissuti da più punti di vista e tramite esperienze diverse. La presenza online, e in particolare le potenzialità della condivisione, sono centrali nella vita del museo”.

Con oltre 150 mila visualizzazioni a settimana, i numero per ora sembrano incoraggianti.  L’account Instagram della Galleria, aperto a giungo 2016, cresce a un ritmo di 300 nuovi follower a settimana e i seguaci hanno principalmente tra i 18 e i 34 anni di età e vivono a Roma.

#ScrollTheExhibition mostra Instagram

E proprio ai teenager si rivolge il nuovo profilo @lagallerianazionaleteens che la Collu presenta con orgoglio: “Diamo spazio ai millennialteens in modo da avere la loro visione: “Learn from teens. Teens teach us” è il motto del nuovo profilo Instagram

Leggi anche: 80 anni del Guggenheim Museum, una mostra per raccontare la sua collezione

correlati

La nuova Kokoro Collection di Oakley

Oakley® lancia oggi la nuova Kokoro Collection, realizzata dal famoso artista Meguru Yamaguchi con l’intento di ispirare e unire gli atleti di tutti i livelli all’insegna...

Prima, Donna. Gli scatti di Margaret Bourke-White a Milano

Dal 25 settembre al 14 febbraio Palazzo Reale ospita a Milano Prima, Donna. Margaret Bourke-White, una raccolta inedita, di alcune delle più straordinarie immagini realizzate dalla...

Casa Iolas. Citofonare Vezzoli a Milano la mostra dedicata ad Alexander Iolas

La galleria Tommaso Calabro presenta, a Milano, Casa Iolas. Citofonare Vezzoli, una grande mostra dedicata al gallerista e collezionista greco Alexander Iolas (1907-1987), a cura di Francesco Vezzoli...

The Sky in a Room, Ragnar Kjartansson per Fondazione Trussardi

Una piccola chiesa del XVI secolo, un organo, un interprete e le note di una delle più belle canzoni italiane, si tratta di The...
Pubblicità