Google lancia l’allarme: cyber-criminali più aggressivi, +32% di siti hackerati in un anno

Pubblicità
Pubblicità
 

Ogni volta che parliamo di sicurezza informatica lo ricordiamo: la sicurezza assoluta non esiste, l’unico modo per non subire attacchi è utilizzare un computer offline, fuori dalla rete. Lo conferma una volta di più Google, secondo cui fra il 2015 e il 2016 i siti web “bucati” dagli hacker sono aumentati del 32%.

I cyber-criminali, al sicuro dietro uno schermo e protetti dall’anonimato digitale grazie alle reti VPN e al dark web, sono sempre più preparati e aggressivi, praticamente poche cose riescono a fermarli davvero. Un rapporto sullo stato di sicurezza del web davvero inquietante, che mette sotto accusa soprattutto le password deboli scelte per gli account e gli aggiornamenti di sicurezza fatti con troppo ritardo.

Google avverte: i cyber-criminali sempre più aggressivi

Scegliere una password complessa e aggiornare i propri computer e smartphone alle ultime patch di sicurezza disponibili sono due azioni fondamentali, che sicuramente possono aiutare a subire meno attacchi.

Google sta lavorando alacremente per ridurre il fenomeno, analizzando i siti in background e avvertendo gli utenti, che spesso neppure si accorgono di essere stati hackerati. Quando i criminali non rubano dati sensibili e carte di credito, inseriscono pagine commerciali all’interno di altri siti, senza che nessuno possa accorgersene – almeno finché non arriva Google.

Leggi anche: Google Chrome si aggiorna alla versione 57 su Windows, macOS e Linux

correlati

Sauna Bio Level di Grandform

La Sauna Bio Level di Grandform è una soluzione innovativa adatta a tutta la famiglia che permette un duplice utilizzo: sauna tradizionale finlandese oppure Bio Sauna. La modalità Bio Sauna è...

Samsung The Sero arriva in Italia

Samsung Electronics il lancia sul mercato italiano Samsung The Sero The Sero, l’ultimo arrivato nella gamma di Lifestyle TV dell’azienda coreana, che offre un’esperienza...

Samsung presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition

Samsung Electronics, in collaborazione con la band sudcoreana BTS, presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition, i nuovi dispositivi che offrono...

Vivi al massimo l’esperienza del display flessibile di Motorola Razr

Motorola Razr ha inaugurato una nuova era: l’era degli smartphone pieghevoli. Una vera e propria rivoluzione, non solo fatta di hardware ma anche di...
Pubblicità