Catturare lo schermo sul proprio desktop in modo facile e veloce

Pubblicità
Pubblicità
 

Sempre più spesso ci ritroviamo ad utilizzare il nostro mac per seguire trasmissioni in diretta internet.

La diretta sul web unisce il fascino della programmazione televisiva con l’innovazione della rete. Ecco che diventa facile appassionarsi agli stream di vari utenti su piattaforme come Twitch o Youstream, dove vengono messi in piedi veri e propri show interattivi che ogni giorno attirano l’attenzione di milioni di utenti.

Il problema delle trasmissioni in streaming è ovviamente la loro natura live, pregio e difetto del tipo di contenuto.

Mentre in alcuni casi esiste comunque la possibilità di rivedere gli episodi passati, in altre situazioni ci ritroviamo con eventi che devono essere visti rigorosamente in diretta. Altro elemento da non trascurare è come spesso anche gli streaming registrati possono essere visualizzati solo online, escludendo in toto una modalità offline.

Diventa così necessario, se vogliamo registrare e conservare i contenuti live che troviamo sul web, munirci di un software che ci permetta di eseguire una cattura schermo, possibilmente senza andare ad appesantire eccessivamente la ram e lasciandoci fruire al meglio i nostri filmati.

Registrare gli streaming live con Movavi

Scegliendo tra le diverse proposte del web abbiamo selezionato questo Movavi.

Movavi è un software dedicato al mondo audio-video che offre numerose funzionalità tra le quali quella della cattura schermo. Tra le app dedicate al mondo Mac, Movavi si distingue offrendo la possibilità di iniziare subito a registrare ciò che avviene sul nostro schermo in pochissimi click. Il tutto avviene in modo fluido, senza rallentamenti e problemi legati a utilizzo eccessivo del nostro hardware.

Grazie a Movavi sarà possibile registrare facilmente tutto quello che avviene su schermo o in una particolare area delimitata a nostro piacimento. Una volta completata la registrazione avremo poi la possibilità di esportare il tutto nel formato che preferiamo, così da poter usufruire dei nostri filmati quando desideriamo.

La funzione di cattura schermo si presta poi anche per altri utilizzi, per esempio per segnalare problematiche tecniche o per eseguire tutorial dedicati al mondo Mac e ai più disparati How to.

Cattura schermo su mac semplice e intuitiva

Grazie a questa applicazione finalmente avrete la possibilità di registrare quello che desiderate senza preoccuparvi di perdervi eventi in diretta o di non poter più rivedere sequenze che magari vi hanno colpito particolarmente.

Installare Movavi è facilissimo, tutti i dettagli per le operazioni di cattura sono reperibili poi sul sito ufficiale dell’applicazione.

 

correlati

Le Rouge Duo Ultra Tenue di Chanel

Il migliore alleato per le donne che desiderano un rossetto liquido dai colori intensi e luminosi è la proposta di Maison Chanel con Le Rouge Duo Ultra Tenue. Le 8...

Samsung The Sero arriva in Italia

Samsung Electronics il lancia sul mercato italiano Samsung The Sero The Sero, l’ultimo arrivato nella gamma di Lifestyle TV dell’azienda coreana, che offre un’esperienza...

Samsung presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition

Samsung Electronics, in collaborazione con la band sudcoreana BTS, presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition, i nuovi dispositivi che offrono...

Vivi al massimo l’esperienza del display flessibile di Motorola Razr

Motorola Razr ha inaugurato una nuova era: l’era degli smartphone pieghevoli. Una vera e propria rivoluzione, non solo fatta di hardware ma anche di...
Pubblicità