Il design innovativo di Arbi Arredobagno presenta CODE

Pubblicità
Pubblicità
 

Arbi Arredobagno, affermata realtà con oltre 30 anni di esperienza nel settore presenta CODE, la nuova collezione perfettamente in linea con gli attuali trend dell’arredo bagno, orientati a creare ambienti con una forte vocazione al design e al benessere.

L’ampia gamma di finiture disponibili, i pensili e le consolle di ogni tipo, unite alla vasta selezione di complementi, consentono ad Arbi Arredobagno di offrire un altissimo livello di personalizzazione. La modularità del progetto CODE permette, infatti, un’estrema flessibilità nella progettazione che dà vita a realizzazioni “sartoriali”, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza d’arredo e di gusto personale.

Il costante impegno nella ricerca e nell’interpretazione di nuovi materiali, ha permesso all’Azienda di introdurre nuove essenze, come il legno di eucalipto, in grado di arredare con stile qualsiasi stanza da bagno.

Estetica, attenzione al dettaglio e qualità sono i valori che guidano da sempre ArbiArredobagno nella continua ricerca di un design innovativo, dando la possibilità a chiunque di portare nella propria quotidianità arredi originali e totalmente made in Italy.

www.arbiarredobagno.it

correlati

Prima, Donna. Gli scatti di Margaret Bourke-White a Milano

Dal 25 settembre al 14 febbraio Palazzo Reale ospita a Milano Prima, Donna. Margaret Bourke-White, una raccolta inedita, di alcune delle più straordinarie immagini realizzate dalla...

Il fascino di pezzi d’arte unici realizzati su misura da Il Bronzetto

Tre dimore storiche situate nel cuore dell’Oltrarno Fiorentino, la parte più autentica e artigianale della città, tutt’ora sede di autentiche botteghe artigiane a pochi...

Nuova veste per i letti Lyle Modern e Lyle Capitonné di Noctis

Noctis – affermata realtà con 30 anni di storia, passione e ricerca nel settore dei letti imbottiti 100% Made in Italy – rinnova i letti Lyle Modern e Lyle Capitonné, riducendo...

Sedie & Poltroncine N.811 di Gebrüeder Thonet Vienna

Continua il racconto della collezione storica di Gebrüeder Thonet Vienna con la seduta N. 811 progettata da Joseph Hoffmann nel 1930, che nei suoi tratti geometrici e puri...
Pubblicità