Avventure olfattive con Les Eaux de Chanel

Pubblicità
Pubblicità
 

Nel 2018, Chanel invita a partire per una nuova avventura olfattiva. Una collezione singolare. Questa linea, battezzata Les Eaux de Chanel, evoca il treno che si sogna di prendere all’ultimo momento, quella destinazione che al solo nominarla si percepisce sulla pelle. Ma non serve partire per concedersi una fuga. Les Eaux de Chanel accompagnano immediatamente in un viaggio. In fondo, non è il traguardo che conta, ma l’idea della fuga e della fantasia che esso alimenta. E poi, c’è questa dolcezza inebriante, racchiusa nella trama olfattiva, che si prova quando si immagina, anche solo per un istante, di lasciare tutto all’improvviso per rifugiarsi al mare o in campagna. 

Ispirate a tre luoghi cari a Gabrielle Chanel, Les Eaux de Chanel aprono la strada ad una nuova composizione olfattiva sensoriale. Create dal naso profumiereOlivier Polge, in collaborazione con il Laboratoire Parfums Chanel, nascono PARIS-DEAUVILLE, PARIS-BIARRITZ e PARIS-VENISE dando vita a un gesto generoso in un flacone dalle linee tanto essenziali quanto sensuali. Vi si ritrovano gli ingredienti più nobili della profumeria, ma questa volta appaiono distesi, addolciti, fluidificati. La loro struttura risponde ad un unico desiderio: una freschezza infinita. Quella che proviamo quando apriamo il finestrino di un treno in corsa a tutta velocità. Quella del vapore che resta sospeso attorno alle onde quando si infrangono sulla riva. Quella della rugiada del mattino che evapora ai primi raggi di sole. Arricchite con agrumi di Sicilia e di Calabria, sono fragranze aeree. Perfette per celebrare l’eleganza e il confort in ogni circostanza. Ovviamente la collezione si completa con il Latte per il corpo e il Gel doccia per corpo e capelli

PARIS-DEAUVILLE

E’ la promessa di una passeggiata nell’erba alta – dichiara Olivier Polge. Paris-Deauville è un’immersione in un verde amaro e pungente. Si percepisce dapprima l’energia rigenerante della scorza d’arancia, del petitgrain e della foglia di basilico, con tutta la sua aromaticità. L’essenza di rosa e le note al gelsomino si mostrano con il loro portamento impeccabile, assumendo con fierezza il cuore floreale della composizione. Risuona quindi il carattere spiccato, vintage e chypre del patchouli. Un legno radicato nel terreno, pronto a distillare la sua energia implacabile. Paris-Deauville è un’Eau tanto disinvolta quanto vagabonda.

PARIS-BIARRITZ

E’ la più acquatica della collezione LES EAUX DE CHANEL – dichiara Olivier Polge che decide di rivitalizzare le note di testa della fragranza con uno slancio di pompelmo e mandarino. Gli agrumi, accompagnati da una nota acquosa, aprono la strada ad un accordo di mughetto. L’onda di fondo della formula, il vetiver, si mescola alle note di muschi bianchi per amplificare le sensazioni energizzanti. Paris-Biarritz rigenera immediatamente. Crea l’effetto di un bagno gelato sotto il sole, di un respiro profondo e forte.

PARIS-VENISE 

Probabilmente è l’Eau più urbana tra le tre – dichiara Olivier Polge. Paris Venice riesce a far convivere l’oro e il fasto dell’Oriente con una sensazione ovattata. Mentre gli agrumi tessono ancora il filo conduttore, il neroli rimane in sordina. Un accento di frutti rossi sussurra all’iris e al geranio di Grasse, acidulo e floreale. Poi prendono la parola il vibrante legno di cedro e l’accordo ambrato, in un mormorio costante. Si sente quindi la nota vanigliata e gli effluvi orientali riscaldare la pelle senza imporsi.

Anche il flacone è come sempre elegante per una completa esperienza di vero lusso. Il tappo del flacone ne è un esempio perfetto. Realizzato in thermodur (in passato “Bachelite”), dove la doppia C incisa sulla parte superiore viene riempita di colore bianco attraverso un processo speciale. Oltre alla generosità del flacone da 125 ml e alla forma arrotondata che si adatta al palmo di una mano, Les Eaux de Chanel danno vita ad un nuovo gesto. Ogni flacone, dotato di un dosatore particolare, diffonde una brume di profumo per un tempo maggiore rispetto ad un vaporizzatore tradizionale. Così, quando la fragranza viene a contatto con la pelle, il dosatore crea l’effetto di una nuvola, delicata e generosa, che amplifica le sensazioni di confort al momento dell’applicazione. 

www.chanel.com

correlati

Swarovski celebra 125 anni di brillante maestria artigianale

La nuova Collezione Autunno 2020 di Swarovski continua a celebrare 125 anni di ricca tradizione, storia e impegno per creazioni dal meraviglioso scintillio. Cinque generazioni...

Collezione Face Cube, i nuovi gioielli Tennis firmati Recarlo

I nuovi bracciali tennis Face Cube donano un look pop e attuale pur mantenendo l’eleganza, la luce e lo stile Recarlo. Gioielli accessibili e dal gusto contemporaneo,...

Pandora Moments, la creazione di un’icona

Pandora, che per 20 anni ha custodito le storie di tantissime persone in tutto il mondo grazie a gioielli come l’iconico bracciale Pandora Moments, celebra il...

Coco Mademoiselle L’Eau Privée by Chanel

Dal 2001, creazione dopo creazione, lo spartito raffinato e intrepido di Coco Mademoiselle by Chanel continua a sedurre e a rinnovarsi pur rimanendo fedele al tema originale....
Pubblicità