Quor, il nuovo Franciacorta de La Montina

Pubblicità
Pubblicità
 

Si presenta così al pubblico, con tratti d’eleganza di altri tempi, il nuovo Franciacorta La Montina. Il nome è emblematico, evocativo ma contemporaneamente immediato: Quor è cuore. E’ scritto così perché nasce da un errore ortografico di nonno Fiore, padre dei tre fratelli Vittorio, Gian Carlo e Alberto Bozza, fondatori de La Montina.

“Quando si decide di fare ordine nei cassetti quasi sempre si scova qualcosa di dimenticato da tempo – racconta Michele Bozza, Marketing & export manager dell’azienda-  Così è successo quando abbiamo svuotato i profondi cassetti della vecchia scrivania di nonno Fiore. Abbiamo trovato delle fotografie, dei documenti, ma soprattutto abbiamo trovato delle lettere che ci hanno mostrato un lato diverso del nonno. Il lato più intimo e sensibile di un uomo, che ricordiamo sempre come gran lavoratore e mai come uomo innamorato. Le lettere infatti sono tutte indirizzate a nonna Gina, compagna di vita e madre dei suoi 7 figli. I messaggi sono semplici, scritti in un italiano profondamente influenzato dal dialetto bresciano, ecco perché Quor”.

QuorScrive infatti Fiore nelle ultime battute della lettera: “Ho tanta voglia di abbracciarti. Te e i nostri amati figli, siete sempre nel mio quor”.

Dal ritrovamento di queste lettere nasce la voglia di creare un prodotto che racchiuda in sé la stessa emozione degli innamorati, dei vignaioli convinti, degli amanti della vita e della famiglia. Un pensiero dedicato e da dedicare a chi sa apprezzare il fascino dell’attesa, per godere della piena soddisfazione. Quor è la passione, l’amore che cresce e muta nel tempo.

2910 sono i giorni che questo vino ha passato sui lieviti, sotto lo sguardo attento degli operatori, nella penombra della cantina.  Cadenzati e minuziosi assaggi hanno portato al risultato finale, un Franciacorta Extra Brut di struttura e complessità avvolgente. È un vino che stupisce ad ogni sorso per il bouquet di profumi intensi e persistenti che regala. La bottiglia è vestita di un bianco perlato, caratterizzato da una trama scritta a mano, a ricordare la calligrafia delle lettere di nonno Fiore.  Protagonista al centro dell’etichetta, in un rosso intenso, è semplicemente Quor 2910

A completare il packaging del nuovo prodotto, una scatola litografata coordinata alla bottiglia. Un’idea regalo perfetta per chi cerca pensieri autentici da donare a chi gli sta a QuorQuor 2910, prodotto in tiratura limitata, sarà disponibile a partire da dicembre 2018.

correlati

Prima, Donna. Gli scatti di Margaret Bourke-White a Milano

Dal 25 settembre al 14 febbraio Palazzo Reale ospita a Milano Prima, Donna. Margaret Bourke-White, una raccolta inedita, di alcune delle più straordinarie immagini realizzate dalla...

Photo Vogue Festival: primo Magnum Photos Day in Italia

Nell'ambito della quarta edizione del Photo Vogue Festival, FUJIFILM Italia presenta e sostiene il primo Magnum Photos Day in Italia. Si tratta di un...

Ristoranti Milano: ecco quali scegliere tra eleganti, economici o Eataly

Girare per Milano mette una certa fame: tra edifici, mostre, chiese, monumenti e (magari) dello shopping, si arriva ad un certo punto in cui...

Donna perfetta: le caratteristiche la rendono tale in Italia e nel mondo

C'è poco da fare: la donna perfetta non esiste. O meglio, esiste come ideale, ma sul piano pratico è tutta un'altra storia e la...
Pubblicità