Poesie d’amore: poche parole per un forte sentimento

Pubblicità
Pubblicità
 

Le poesie d’amore sono una leva importante per esprimere il sentimento più profondo, quello viscerale, quello che non si riuscirebbe ad articolare impulsivamente o che non riuscirebbe a condensare in un breve momento. E quando si è innamorati, spesso e volentieri non si trovano le parole per esprimere il sentimento che si prova nei confronti del proprio partner. Un regalo o un fiore aiuta certamente a dimostrare il bene che si vuole a una persona. Una poesia, invece, fa sentire vivi e vive essa stessa in eterno.

Poesie d’amore brevi

poesie d'amore

Per far sentire bene la persona amata non è necessario realizzare monologhi. Anzi, al contrario, qualche poesia d’amore breve può essere d’aiuto per esprimere in maniera sintetica quello che sgorga dal cuore.

  • “Dammi la tua mano… Vedi? Adesso tutto pesa la metà… (Leo Delibes)
  • “In tua assenzala giornata è di 24 ore esatte, in tua presenza a volte di meno a volte di più.” (Abbas Kiarostami)
  • “Amo e non amo, sono pazzo e non sono pazzo”. (Anacreonte)
  • “Tra adesso e adesso tra io sono e tu sei la parola ponte”. (Octavio Paz)
  • “Mio blu – dicevi – mio blu. Lo sono. E anche più del cielo. Ovunque tu sia io ti circondo.” (Ghiannis Ritsos)
  • “Amore amore lieto disonore.” (Sandro Penna)

Poesie d’amore Prevert

Per Jacques Prevert l’amore è l’unica salvezza del mondo che, anche se sofferto e tradito, viene sempre ricercato. Un amore che è impossibile forzare, perché è il sentimento più spontaneo che esista, talmente forte che il male non riesce ad essere mai totalizzante. Ecco alcune sue poesie d’amore:

I ragazzi che si amano si baciano in piedi
Contro le porte della notte
E i passanti che passano li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
Ed è la loro ombra soltanto
Che trema nella notte
Stimolando la rabbia dei passanti
La loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Essi sono altrove molto più lontano della notte
Molto più in alto del giorno
Nell’abbagliante splendore del loro primo amore. (Ubriaca di te)

Mille anni e poi mille
Non possono bastare
Per dire
La microeternità
Di quando m’hai baciato
Di quando t’ho baciata
Un mattino nella luce dell’inverno
Al Parc Montsouris a Parigi. (Il Giardino)

La lucertola dell’amore
Ancora una volta è fuggita
E m’ha lasciato la coda fra le dita
Ben mi sta
Avevo voluto serbarla per me. (La lucertola)

Poesie d’amore Neruda

poesie d'amore

Pablo Neruda è uno dei migliori poeti che il mondo abbia mai conosciuto. Romantico, sensibile e pronto a lottare, a parole e con i fatti, contro chi è pronto a rompere la pace, disprezzando tiranni e il potere che combattono la purezza della vita.

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso (…) Quando apro gli occhi e quando li richiudo, quando i miei passi vanno, quando tornano i miei passi, negami il pane, l’aria, la luce, la primavera, ma il tuo sorriso mai, perché io ne morrei. (Il tuo sorriso)

Amo ciò che non ho. Tu sei cosi distante. La mia noia combatte con i lenti crepuscoli. Ma la notte giunge e incomincia a cantarmi. La luna fa girare la sua pellicola di sogno. Le stelle più grandi mi guardano con i tuoi occhi. E poiché io ti amo, i pini nel vento vogliono cantare il tuo nome con le loro foglie di filo metallico. (Qui ti amo)

Tu al mio fianco sulla sabbia, sei sabbia, tu canti e sei canto. Il mondo è oggi la mia anima, canto e sabbia, il mondo oggi è la tua bocca, lasciatemi sulla tua bocca e sulla sabbia essere felice, essere felice perché sì, perché respiro e perché respiri, essere felice perché tocco il tuo ginocchio ed è come se toccassi la pelle azzurra del cielo e la sua freschezza. (Ode al giorno felice)

Poesie d’amore per lei

poesie d'amore

Le parole sono sempre un balsamo per le persone che le ricevono, e una poesia non può che essere un ottimo modo di racchiudere e allo stesso esprimere i propri sentimenti.

Se un giorno la vita ti metterà al mio fianco,
se un giorno morirai lontano da me: non mi importerà se mi ami,
anche io morirò. (Edith Piaf)

Rapita nello specchio dei tuoi occhi respiro il tuo respiro. E vivo… (Saffo)

Nell’amore isolati come in un bosco nero,
i nostri cuori insieme, con quieta tenerezza,
saranno due usignoli che cantan nella sera. (Verlaine)

Poesie d’amore italiane

L’Italia è un paese di poeti, santi e navigatori. Tanti poeti hanno lasciato in eredità poesie dal valore inestimabile, trasmettendo dei sentimenti profondi in maniera intensa. Ecco alcuni esempi di poesie d’amore italiane, delle quali bisognerebbe fare tesoro:

Prima di venire
Portami tre rose rosse
Prima di venire
Portami un grosso ditale
Perché devo ricucirmi il cuore
E portami una lunga pazienza
Grande come un telo d’amore
Prima di venire
Dai un calcio al muro di fronte
Perché li dentro c’è la spia
Che ha guardato in faccia il mio amore
Prima di venire
Socchiudi piano la porta
E se io sto piangendo
Chiama i violini migliori
Prima di venire
Dimmi che sei già andato via
Perché io mi spaventerei
E prima di andare via
Smetti di salutarmi
Perché a lungo io non vivrei. (Alda Merini)

Rimani
Rimani! Riposati accanto a me. Non te n’ andare.
Io ti veglierò. Io ti proteggerò.
Ti pentirai di tutto fuorché di essere venuta a me,
liberamente, fieramente. Ti amo.
Non ho nessun pensiero che non sia tuo;
non ho nel sangue nessun desiderio che non sia per te.
Lo sai. Non vedo nella mia vita altra compagna,
non vedo altra gioia… Rimani. Riposati.
Non temere di nulla. Dormi stanotte sul mio cuore… (Gabriele D’Annunzio)

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale
e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.
Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio.
Il mio dura tuttora, né più mi occorrono le coincidenze, le prenotazioni, le trappole, gli scorni di chi crede che la realtà sia quella che si vede.  
Ho sceso milioni di scale dandoti il braccio non già perché con quattr’occhi forse si vede di più.
Con te le ho scese perché sapevo che di noi due le sole vere pupille, sebbene tanto offuscate, erano le tue. (Eugenio Montale)

Fonti: aforisticamente, gioia

correlati

Nuova veste per i letti Lyle Modern e Lyle Capitonné di Noctis

Noctis – affermata realtà con 30 anni di storia, passione e ricerca nel settore dei letti imbottiti 100% Made in Italy – rinnova i letti Lyle Modern e Lyle Capitonné, riducendo...

Aforismi romani sulla vita, amore e delusioni: le frasi più belle e divertenti

La diversità regionale è una delle cose più affascinanti della nostra penisola. Pur essendo tutti italiani, ognuno di noi conserva la sua originalità, legata...

Frasi battesimo bimba e bimbo, madrina, originali e famose

Ci sono persone naturalmente dotate di fantasia e capaci di trovare le parole giuste da dire in ogni occasione. Purtroppo non tutti hanno questo...

Test sull’amore, psicologici e divertenti: scopri se è vero amore

Ci hanno provato in tanti a descrivere l'amore, a definirlo ed etichettarlo come fosse un qualsiasi oggetto venduto nei negozi. Ma inscatolare un sentimento...
Pubblicità