Hilton Molino Stucky, un moderno capolavoro veneziano

Pubblicità
Pubblicità
 

Venezia è a pieno titolo uno dei simboli italiani nel mondo per il suo fascino, dettato dalla sua offerta artistica, culturale e culinaria. L’hotel Hilton Molino Stucky si inserisce in questo pregevole contesto e, oltre ad offrire una vista unica e mozzafiato sulla città di Venezia, è unico anche per la sua importante proposta food & beverage. Ne è un esempio l’elegante Ristorante Aromi che richiama in ogni suo dettaglio lo stile yachting club e che propone un menù che è una sintesi di creatività e innovazione, alla cui base si trovano esclusivamente ingredienti freschi e delicati. Una proposta culinaria in grado di deliziare ogni tipo di palato, che verrà piacevolmente “viziato” dai piatti realizzati dall’Executive Chef Ivan Catenacci. 

L’alta qualità dei piatti e del servizio del ristorante è stata premiata nel 2018 con i titoli Destination Restaurant of the Year, Italy ai Luxury Travel Guide Food & Drink Awards e come Fine Dining Experience of the Year 2018, Veneto ai Travel & Hospitality Awards, mentre quest’anno è valsa la nomination ai World Luxury Restaurant Awards come “Luxury Hotel Restaurant 2019” (votazione in corso).

Le novità della primavera non sono finite: in occasione della Pasqua il Ristorante Aromi ha ideato un piatto che unisce tradizione e innovazione della cucina italiana: il capretto con panura alle erbe, castraure chutney di mele e pepe Sichuan. 

A fianco dell’offerta culinaria del Ristorante Aromi, l’Hilton Molino Stucky offre altri ristoranti in cui provare diversi piatti sfiziosi: il ristorante Bacaromi e il Rialto Lobby bar & lounge. Il Bacaromi, che gode di una vista, unica sulla Giudecca offre la possibilità di assaggiare i piatti tipici veneziani in un’atmosfera rilassante ed informale. Anche in questo caso, in occasione della Pasqua, sarà proposta una ricetta classica: fricassea di agnello d’Alpago con carciofi di Sant’Erasmo e patate al forno. Il Rialto Lobby bar & lounge, invece, è il luogo ideale dove rigenerarsi dopo una lunga giornata passata alla scoperta delle meraviglie di Venezia e offre pranzi e spuntini a qualsiasi ora del giorno. 

- Pubblicità -

Definito come “un moderno capolavoro veneziano”, è ospitato all’interno di un ex molino di fine Ottocento, sulle sponde dell’Isola della Giudecca. Sette unici ristoranti, incluso lo Skyline Rooftop Bar con “la vista migliore di Venezia” rappresentano un’offerta gastronomica d’eccellenza. 

molinostuckyhilton.it

- Pubblicità -

correlati

Aurora Penne, prestigiosi strumenti di scrittura da oltre 100 anni

L'azienda Aurora Penne nasce nel 1919, oggi guidata dalla Famiglia Verona coinvolta nel mondo della scrittura da quattro generazioni e rappresentata da Cesare Verona, Presidente e Amministratore Delegato, quarta...

Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat

Sono le cime che svettano oltre i 3.000 metri della Valle Aurina (BZ) e le montagne dalle quali scorgano rigogliose cascate a custodire il...

Hotel Col Alto di Corvara in Alta Badia

Nuovo anno, nuova sfida per l’Hotel Col Alto di Corvara, una delle icone dell’ospitalità in Alta Badia. Il Resort, fondato nel 1938 e, ancora oggi gestito dalla...

Hotel CalaCuncheddi a Capo Ceraso, Olbia

La forza del mare, la magia della natura all’Hotel CalaCuncheddi a Capo Ceraso. Per meglio accogliere i Clienti in questa delicata fase post Covid, il Team di CalaCuncheddi...
Pubblicità