Il settimanale Giano di Alivar, per custodire oggetti e indumenti

Pubblicità
Pubblicità
   

Tutto è al suo posto nel settimanale Giano di Alivar, composto da cassetti di due diverse capienze per custodire oggetti e indumenti del quotidiano e dai vani laterali che ospitano, al loro interno, mensoline e ganci per riporre in modo ordinato cinture e cravatte.

Giano, disegnato da Giuseppe Bavusoè arricchito da due grandi specchi laterali ‘a figura intera’ che si aprono e si chiudono secondo le necessità, mostrando o nascondendo i due contenitori verticali ai lati in finitura laccata opaca sui toni del lino. Rimane invece sempre visibile lo specchio centrale, che dona profondità al piano d’appoggio. L’intera struttura, disponibile in rovere termotrattato, rovere nero o in noce nazionale, è avvolta da un sofisticato rivestimento in cuoio, così come i cassetti e le maniglie con cuciture a vista e inserti in nickel satinato.

www.alivar.it

Pubblicità

correlati

Il piacere di una vacanza sul lago al Filario Hotel & Residence

Far riscoprire agli italiani una destinazione che da decenni viene considerata appannaggio degli stranieri e, viceversa, offrire a chi arriva dall’estero un’esperienza più autenticamente...

Visioni straordinarie e ambienti contemporanei con WallPepper

La collezione Nuances di WallPepper® esprime la straordinaria capacità del colore di descrivere e personalizzare uno spazio, creando vere e proprie forme di interazione tra pareti,...

La maniglia LINK disegnata da Piero Lissoni per Olivari

Nascosto in una pineta sul lungomare che si affaccia sull'isola di Santa Caterina e sull'affascinante cittadina di Rovigno, il Grand Park Hotel Rovinj è un albergo cinque stelle che fa...

Le soluzioni non “appese” di Toscanini

Da cento anni Toscanini progetta e sperimenta soluzioni per appendere e ordinare con stile esclusivo capi e accessori. L’azienda, in occasione del centenario, presenta sul mercato due...
Pubblicità