Eresia, la libreria di Amura, tra design e funzionalità

Pubblicità
Pubblicità
   

Geometria e rigore caratterizzano questa particolare libreria di Amura che coniuga design di Emanuel Gargano & Anton Cristell e funzionalità. In Eresia i volumi si alternano in un equilibrato gioco di proporzioni. Cubi e parallelepipedi sono intervallati da aperture a giorno in una ludica alternanza di “vuoti” e “pieni”.

Estremamente modulare e componibile, Eresia si inserisce perfettamente in qualsiasi ambiente, dall’ufficio alla zona living: un complemento d’arredo di estrema razionalità che può essere utilizzato anche per separare due diversi ambienti domestici.

La struttura è in metallo verniciato nei colori RAL disponibili in collezione. Scatole opzionali in cuoio naturale nei colori in collezione.

Pubblicità

www.amuralab.com

Pubblicità

correlati

Kurt Cobain e il Grunge negli scatti di Peterson e Lavine a Firenze

A Firenze riapre Peterson – Lavine. Come as you are: Kurt Cobain and the Grunge Revolution; la mostra inaugurata lo scorso marzo, chiusa dopo pochi...

Visioni straordinarie e ambienti contemporanei con WallPepper

La collezione Nuances di WallPepper® esprime la straordinaria capacità del colore di descrivere e personalizzare uno spazio, creando vere e proprie forme di interazione tra pareti,...

La maniglia LINK disegnata da Piero Lissoni per Olivari

Nascosto in una pineta sul lungomare che si affaccia sull'isola di Santa Caterina e sull'affascinante cittadina di Rovigno, il Grand Park Hotel Rovinj è un albergo cinque stelle che fa...

Le soluzioni non “appese” di Toscanini

Da cento anni Toscanini progetta e sperimenta soluzioni per appendere e ordinare con stile esclusivo capi e accessori. L’azienda, in occasione del centenario, presenta sul mercato due...
Pubblicità