Il Gruppo Gabel regala preziosi suggerimenti per rifare il look alla casa

Pubblicità
Pubblicità
   

Grandi novità per il Gruppo Gabel che accende i riflettori sulle trapunte e sui copripiumini. Disegni dai toni caldi, rilassanti, autunnali… proprio come la stagione del momento.

Rendere meravigliosa la zona notte con la nuova linea Trendy della nuova collezione Arredo pensata per un pubblico sofisticato che ama l’arte, i colori e la qualità; disegni astratti si mescolano con quelli più geometrici in un mix di colori e fantasie; una collezione di forte personalità, esclusiva, perfetta per un arredo che lascia ampio respiro ai richiami sinuosi e sfumati dell’arte e dell’architettura. Stampata con tecnica digitale su madapolam di puro cotone, le federe hanno il motivo piazzato e i copripiumini il sistema PIU MIO. Trapunte, completi lenzuolo, completi copripiumino e completi lenzuolo in caldo cotone, queste le varianti della collezione.

Quattro sono i disegni, Rituelle, Alternative, Talento, Adorable, per soddisfare ogni esigenza.

Pubblicità

www.gabelgroup.it

Pubblicità

correlati

La cucina contemporanea di Scandola Mobili

Scandola Mobili presenta un nuovo modello di cucina della collezione Maestrale: un nuovo concept di cucina dove la passione per il legno incontra uno stile contemporaneo...

Notics, il letto dal design moderno con contenitore

L’azienda Noctis, affermata realtà con 30 anni di storia nel settore dei letti imbottiti 100% Made in Italy, presenta Secret Box®: l’innovativo sistema contenitore per letti con giroletto...

Visioni straordinarie e ambienti contemporanei con WallPepper

La collezione Nuances di WallPepper® esprime la straordinaria capacità del colore di descrivere e personalizzare uno spazio, creando vere e proprie forme di interazione tra pareti,...

La maniglia LINK disegnata da Piero Lissoni per Olivari

Nascosto in una pineta sul lungomare che si affaccia sull'isola di Santa Caterina e sull'affascinante cittadina di Rovigno, il Grand Park Hotel Rovinj è un albergo cinque stelle che fa...
Pubblicità