La prima personale italiana di Simone Forti a Milano

Pubblicità
Pubblicità
   

ICA Milano – Istituto Contemporaneo per le Arti ospita, dal 29 novembre al 2 febbraio,  Vicino al Cuore / Close to the Heart, la prima mostra personale in un’istituzione italiana dedicata a Simone Forti (Firenze, 1935), coreografa, danzatrice e artista visiva italoamericana.

La mostra, curata da Chiara Nuzzi e Alberto Salvadori, pone l’attenzione della critica e del pubblico sulla poetica della Forti, figura chiave nello sviluppo della performance dalla fine degli anni Cinquanta a oggi.

Simone Forti, Vicino al Cuore / Close to the Heart. Un continuo dialogo tra improvvisazione e sperimentazione

Vicino al Cuore / Close to the Heart raccoglie le fasi più significative della ricerca artistica di Simone dagli anni Sessanta a oggi, raccogliendo una selezione di opere storiche e inedite – tra cui disegni, acquerelli, installazioni, video di documentazione e performance – strettamente legati alla biografia dell’artista.

L’instancabile ricerca dell’artista italo-francese oltrepassa i confini della performance stessa grazie a una pratica in continuo dialogo tra improvvisazione e sperimentazione che ben rappresenta la riflessione etica, filosofica e intellettuale proposta da ICA Milano legata al tema del vivente, fil rouge che accompagna l’intera programmazione dell’Istituzione sotto la direzione artistica di Alberto Salvadori.

Pubblicità

Scrivono i curatori: “Per Simone Forti, interessata a conoscere la realtà attraverso il corpo, l’esperienza diretta rappresenta l’elemento principale per la comprensione del mondo circo- stante. Durante la sua carriera, infatti, ricerca artistica ed esperienze personali si fondono e si influenzano le une con le altre, caratterizzando il suo lavoro con una libertà senza paralleli che rende la sua pratica priva di demarcazioni legate a specifici generi o discipline”.

Leggi anche: La personale di Mario Surbone a Milano

Pubblicità

correlati

Kurt Cobain e il Grunge negli scatti di Peterson e Lavine a Firenze

A Firenze riapre Peterson – Lavine. Come as you are: Kurt Cobain and the Grunge Revolution; la mostra inaugurata lo scorso marzo, chiusa dopo pochi...

Dinamiche Infinite, gli scatti metafisici di Maurizio Gabbana a Milano

Fino al 30 settembre 2020 Triennale  Milano ospita Dynamiche Infinite, la mostra del fotografo milanese Maurizio Gabbana, che raccoglie una selezione di scatti urbani. L'esposizione,...

Confluenze. Letizia Fornasieri in mostra all’Acquario Civico di Milano

L'’Acquario civico di Milano ospita, dal 1 luglio al 20 settembre, la mostra Confluenze. Letizia Fornasieri. Una mostra, promossa dal Comune di Milano –...

Vittorio Corsini, un progetto di arte pubblica tra Milano e Prato

Per tutta l'estate Milano e Prato ospitano Dai fammi un sorriso, un progetto di arte pubblica diffuso tra le due città realizzato dalla casa d'aste Farsettiarte...
Pubblicità