Tatuaggi Rihanna: scopri quanti e quali sono e il loro significato

0
1622
Photo by Charisse Kenion on Unsplash
 

Nel mondo dei tatuaggi sono principalmente le star che dettano le regole e lanciano nuove mode. Tra attori, cantanti e semplici infuencer, il web è pieno di immagini di persone tatuate e che a volte non si fermano ad un semplice tattoo piccolo e discreto. Molti tatuaggi sono fatti per stupire e vengono indossati dalle star proprio come i diamanti dalle donne. E parlando di diamanti splendenti, non può che venirci in mente la bellissima e talentuosa Rihanna che con i suoi tatuaggi ha fatto storia. Ma vi siete mai chiesti quanti siano i tatuaggi Rihanna?

Vediamo quindi insieme quanti sono i tatuaggi di Rihanna, dove si trovano sul suo corpo e qual è il loro significato.

Tatuaggi Rihanna

Essere aggiornati in tempo reale sui tatuaggi di Rihanna è quasi impossibile. La pop star e imprenditrice originaria delle Barbados, infatti, pare abbia una vera passione per i tatuaggi. Per lei non si tratta di semplici disegni d’inchiostro sulla pelle ma di una vera e propria arte. Spesso la cantante si diverte a ritoccare, aggiungere o abbellire il suo ‘catalogo’ di tattoo ma, ad oggi, sul suo corpo si contano ben venti tatuaggi. Scopriamo insieme quali sono.

Partiamo con uno dei tatuaggi di Rihanna più piccolo e quasi invisibili. Si tratta di una piccola stella tatuata all’interno del padiglione auricolare sinistro. Questo è uno dei tattoo più vecchi della cantante. La piccola stellina risale infatti al 2008 quando Rihanna è stata nel Village a New York. Non sappiamo se questo tatuaggio abbia per la cantante un significato particolare; del resto è stata la stessa RiRi ad ammettere di amare i tattoo a prescindere dal loro significato.

Restiamo sempre nella stessa ‘zona’ e parliamo del tattoo che Rihanna ha dietro l’orecchio destro. Si tratta del segno zodicale dei pesci che è stato realizzato nel lontano 2005 da un famoso tatuatore brasiliano. Questo tattoo pare sia ‘nato’ a Tokyo quando i due si sono incontrati per caso. Il tatuatore in questione, di cui non conosciamo il nome, pare sia molto bravo e le sue liste d’attesa sono lunghissime. Ma RiRi ovviamente aveva la precedenza!

Continuiamo in nostro viaggio con la famosa scia di stelle che Rihanna ha sulla schiena. Questo tatuaggio pare sia stato realizzato in due riprese. Le prime dieci stelline della serie, sono state realizzate a Los Angeles nel 2008 e posizionate proprio sotto la nuca. Successivamente, Bang Bang, il tatuatore preferito di Rihanna, ha completato creando una scia di stelle dalla nuca fino alla scapola destra.

Leggi anche: Tatuaggi stilizzati gatti, cani, omini e fiori: tante idee e info utili

https://www.instagram.com/p/B6HCd8rBQ7s/?utm_source=ig_web_copy_link

Tra tutti i tatuaggi di Rihanna, il prossimo è forse uno dei più importanti. La cantante, infatti, ha deciso di tatuarsi sulla spalla destra la data di nascita della sua migliore amica Melissa. La data è 4/11/1986 in numeri romani. E’ un tatuaggio molto dolce che ci fa capire quanto il legame tra Melissa e RiRi sia forte. Poco più tardi, infatti, anche Melissa ha fatto un tatuaggio simile dedicato alla sua amica Rihanna.

Scendiamo un po’ più giù della spalla, fino al fianco sinistro. Proprio all’altezza del costato, Rihanna ha deciso di farsi tatuare una scritta in arabo che alcuni dei suoi fan sono riusciti a decifrare. Si tratta della frase che recita “Al Hurria fi Al Maseeh” che tradotto significa “Libertà il Dio”. Ovviamente non sappiamo per certo quale sia il motivo che ha spinto la cantante verso questo tatuaggio ma possiamo supporre che si tratti di un messaggio spirituale di pace.

Sempre sul fianco sinistro, nel 2013, Rihanna si è fatta tatuare la regina egizia Nefertiti. Moglie del grande faraone Akhenaten, Nefertiti si fece portavoce di una grande rivoluzione religiosa. Insieme al suo consorte impose in Egitto una religione di stampo enoteistico, che prevede la preminenza di un dio su tutti gli altri. In poche parole si trattava di una religione intermedia tra politeismo e monoteismo. Per Rihanna, tuttavia, il tatuaggio non ha valore storico ma bensì sentimentale. La sua regina Nefertiti è dedicata a Tupac, il famoso rapper americano ucciso in una sparatoria nel 1996, che ne aveva una identica sul petto.

Leggi anche: Tatuaggi sole e luna piccoli, stilizzati e minimal: simboli e significato

Nel 2009 RiRi ha deciso di far visita al suo fidato tatuatore Bang Bang per farsi tatuare una piccola pistola nera, stavolta dal lato opposto, ovvero sul fianco destro. Questo è senza dubbio uno dei tatuaggio meno amati anche dai fan della cantante che non approvano né il design né tanto meno il soggetto scelto. Non sappiamo cosa abbia spinto Rihanna verso questo tatuaggio ma per molti la scelta risulta di cattivo gusto.

Sempre sul fianco destro, due anni prima, nel 2007, RiRi si è fatta tatuare una strana scritta in Sanscrito. La frase tratta da una preghiera però, che dovrebbe recitare “perdono, onestà, repressione e controllo”, purtroppo pare abbia degli errori. Comprensibile considerato la difficoltà di questo idioma. Neanche le star sono immuni da errori ortografici!

Uno degli iconici tatuaggi di Rihanna è senza dubbio la dea Iside, tatuata sotto al seno. Iside era la dea egizia della maternità e della fertilità ma aveva anche una connessione con le anime dei defunti. Anticamente era raffigurata sui sarcofagi egizi con tanto di ali nell’atto di condurre l’anima dei defunti verso una nuova vita. Questo tatuaggio per Rihanna è molto importante; la cantante lo ha infatti dedicato a sua nonna Clara che purtroppo non c’è più. All’epoca RiRi condivise la foto del suo tatuaggio su Twitter con un semplice messaggio: “In onore del mio angelo custode Dolly”. Questo era il soprannome della nonna di Rihanna.

Esiste un altro tatuaggio legato alla memoria della nonna Clara. Si tratta della scritta Rebelle Fleur, ovvero ‘fiore ribelle’ in francese, tatuata sul collo di Rihanna. La frase, opera sempre di Bang Bang, pare sia il nomignolo di RiRi datole da sua nonna.

Tutti i tatuaggi di Rihanna

https://www.instagram.com/p/B6JK1YcB1iT/?utm_source=ig_web_copy_link

Nel 2009, il tatuatore Bang Bang ha creato sulla pelle di Rihanna un altro piccolo capolavoro d’inchiostro. Sotto la spalla destra della cantante c’è una frase: “Never a failure, always a lesson”. La frase tradotta in italiano vuol dire “mai un fallimento, sempre una lezione”. Pare si tratti di un motto, una sorta di filosofia di vita di RiRi che, nonostante gli errori, continua a rialzarsi e combattere.

Nel 2012, alla base del collo, proprio sulla clavicola sinistra, c’è un piccola croce che sembra avere un aspetto diverso rispetto agli altri tatuaggi di Rihanna. Anche questo tattoo è opera di Bang Bang ma pare sia stato realizzato con una tecnica diversa. Il pigmento di colore è stato diluito nell’acqua, tecnica che rende il tatuaggio quasi luminoso. E’ dello stesso anno anche il famoso tatuaggio situato sulla parte sinistra del fondoschiena. Si tratta di una frase scritta in tibetano e che si traduce semplicemente con la parola ‘lover’, ovvero, ‘amante’.

Restando sul lato sinistro del corpo di Rihanna, scendiamo giù fino al piede. Qui troviamo ben due tatuaggi, realizzati in momenti diversi. Il primo è un piccolo teschio con fiocchetto rosa sul restro della caviglia sinistra, proprio sopra il tallone. Non sappiamo se questo tatuaggio abbia un significato per la cantante eppure è uni dei suoi tattoo preferiti.

Sulla caviglia sinistra, invece, troviamo uno dei tatuaggi più recenti di Rihanna e anche il più chiacchierato. SI tratta di un piccolo squalo mimetico diventato il ricordo di un momento speciale condiviso da Rihanna e Drake. I due, infatti, nell’agosto nel 2016 hanno cenato insieme a lume di candela nell’acqurio di Toronto. Pare che Drake, per rendere la serata speciale, avesse prenotato tutto l’acquario e che, a fine cena, abbia regalato a RiRi un peluche di uno squalo.

Leggi anche: Tatuaggi sulle dita delle mani: idee, significato e info utili

Restiamo sempre in zona caviglia ma stavolta ci trasferiamo nella parte destra. Sulla caviglia destra, infatti, Rihanna si è fatta tatuare il numero 1988, ovvero il suo anno di nascita. Sempre da quelle parti, e più precisamete sul piede destro, troviamo un falco a forma di pistola. Questo tatto pare che abbia un duplice significato per la cantante. Il falco è un animale sempre vigile che non abbassa mai la guardia, nemmeno quando dorme. Inoltre, questo tatuaggio pare sia stato realizzato per coprire un altro tattoo di cui Rihanna voleva sbarazzarsi. Il falco ha coperto delle piccole note musicali che a RiRi proprio non piacevano. Che fossero troppo banali?

Risaliamo su per il lato desto del corpo di Rihanna e fermiamoci all’altezza della mano. Nel giugno del 2008, la cantante si è fatta tatuare sull’indice della mano destra la scritta ‘Shhh’ Sulla mano opposta, sul dito medio destro, c’è un tatuaggio molto simile con la parola ‘love’. Questi tatuaggi hanno lanciato una vera e propria moda che è stata ripresa non solo dalle persone comuni ma anche da altre star.

Sempre sulla mano destra, troviamo un tatuaggio maori che pare abbia avuto una genesi molto lunga e travagliata. Questo tattoo nasce nel 2008 in Nuova Zelanda, durante il tour della cantante. Il simbolo rappresenta forza e amore ed è stato realizzato dalla collaborazione di più tatuatori. Dal 2008 fino al 2013, sono stati aggiunti numerosi dettagli che hanno aumentato le dimensioni del tatuaggio e anche il suo impatto visivo. Per la realizzazione del tatuaggio pare sia stata utilizzata una tecnica molto antica ma anche estremamente dolorosa, filmata in video. Ecco un piccolo estratto:

Fonte: Rihanna Italia