Tatuaggi particolari piccoli, femminili, per uomo: idee e info utili

0
1485
tatuaggi particolari
Photo by Matheus Ferrero on Unsplash
 

Quanto si parla di tatuaggi ognuno ha le proprie idee. C’è chi ama i tatuaggi complessi e coloratissimi, chi si affida ad uno stile più minimal e chi invece si lascia ispirare da culture misteriose e lontane. Non esistono regole nel mondo dei tattoo soprattutto quando si parla della scelta dei soggetti e del design. Il concetto di ‘bello’ è relativo. Ognuno sceglie in base ai propri gusti personali e ciò che può sembrare fantastico per qualcuno potrà non piacere a qualcun altro. Insomma, in questo universo di relativismo estetico, non esistono sezioni auree a cui affidarci per valutare oggettivamente un tattoo. Esistono, tuttavia, dei tatuaggi particolari, sia per uomo che per donna, che sembrano attirare l’attenzione di molte persone.

Ma cosa s’intende per tatuaggi particolari? Vediamo insieme le caratteristiche di questi tatuaggi e qualche esempio di stile.

Tatuaggi piccoli particolari femminili

Affinché un tatuaggio sia d’effetto, non c’è bisogno di disegni di dimensioni considerevoli né tantomeno di utilizzare design complessi o molto colorati. I tatuaggi particolari più gettonati sono, infatti, di solito, di piccole dimensioni. Ciò che li rende speciali è lo stile ma soprattutto il significato. Potremmo inserire facilmente nella categoria dei tatuaggi piccoli particolari i famosi tatuaggi geometrici.

tatuaggi geometrici traggono ispirazioni da simboli che sono legati all’alchimia, una strana e misteriosa disciplina molto diffusa almeno fino al Rinascimento. Molti credono che l’alchimia sia come una sorta di chimica primitiva ma in realtà è molto più di questo. L’alchimia è infatti un complesso sistema filosofico esoterico che si esprimeva attraverso diverse discipline. I grandi alchimisti avevano come obiettivo la conquista dell’onniscienza ma soprattutto il raggiungimento della vita eterna.

Per poter vivere per sempre gli alchimisti dovevano trovare il modo di debellare e/o curare tutte le malattie del mondo (panacea universale). Non è un caso che proprio la pietra filosofale fosse il simbolo dell’alchimia. Si tratta di una pietra leggendaria dotata di poteri eccezionali; essa infatti donava la vita eterna, l’onniscienza e trasformava tutti i metalli in oro.

Come potrete ben capire da soli, nell’alchimia non c’era niente di scientifico né tanto meno di medico. Gli alchimisti erano visti quasi come degli stregoni e le loro teorie rasentavano quasi la follia. Tuttavia, oggi gli amanti dell’esoterismo e del mistero, si lasciano ancora attrarre da questa strana disciplina. Ecco perché i tatuaggi geometrici hanno fatto la loro comparsa tra i trend del momento.

Questi tattoo si rifanno ai simboli dell’alchimia, legati ai metalli, ai pianeti e agli elementi naturali. Ognuna di queste cose viene rappresentata con dei simboli che sono composti da forme geometriche come cerchi, triangoli, linee e puntini. Quelli geometrici sono anche i preferiti per i tatuaggi particolari uomo.

Leggi il nostro approfondimento sui tatuaggi geometrici

Ma se l’idea di tatuarvi strane forme geometriche non fa per voi, potete sempre affidarvi alle lingue straniere. Ovviamente non stiamo parlando di lingue convenzionali come l’inglese, il francese o anche il cinese. Oggi sono di gran moda i tatuaggi in arabo o in sanscrito. Ciò che maggiormente attira le persone verso queste lingue è principalmente l’estetica. L’arabo, ad esempio, è una lingua molto complessa e musicale nella sua fonetica, e la sua scrittura, a noi occidentali, pare quasi un ricamo più che un insieme di lettere.

C’è qualcosa di esotico e misterioso in queste lingue che per molti sono perfette per dei tatuaggi particolari. Ovviamente, come succede per gli ideogrammi cinesi o giapponesi, dovrete stare attenti alla traduzione. Scegliere con cura la frase da tradurre e fate le vostre ricerche per poter ottenere il tatuaggio perfetto.

Coloro che si affidano maggiormente a questi tatuaggi sono le donne. Lingue come l’arabo o il sanscrito si adattano bene allo stile delle donne più femminili. Questi tattoo di solito vengono realizzato sulle scapole, sul fianco, sotto al seno oppure sulle clavicole. Le dimensioni di questi tatuaggi variano a seconda della frase che si sceglie di tradurre ma generalmente non sono mai molto grandi.

Restando sempre in tema linguaggio, una delle nuove tendenze nel campo dei tatuaggi particolari è l’alfabeto fonetico. Come tutti voi saprete, ogni parola italiana e non, ha la sua forma fonetica scritta. La si può trovare facilmente su qualsiasi dizionario. Questo vi permetterà di creare un tatuaggio con un parola o anche una frase e di renderla più particolare utilizzando una forma scritta poco convenzionale.

Tatuaggi particolari uomo

Anche gli uomini spesso sono a caccia di tatuaggi particolari che non siano necessariamente giganteschi o troppo impegnativi. Tra intricati disegni maori o inquietanti tattoo biomeccanici, c’è ancora chi cerca qualcosa di più semplice. Una delle tendenze più diffuse nel mondo dei tatuaggi al maschile è quella delle coordinate geografiche.

Capita spesso di voler imprimere sulla nostra pelle il ricordo di un momento preciso o di un posto in particolare che abbiamo visitato. Ebbene, farsi tatuare semplicemente il nome della localtà dove ci troviamo è abbastanza scontato. Oggi sono sempre di più gli uomini (ma anche le donne!) che utilizzano le coordinate geografiche come tatuaggio.

Le coordinate geografiche sono dei valori che ci permettono di individuare la posizione di un punto preciso sulla terra. Questi valori sono latitudine, longitudine e altitudine. Per trovare facilmente e coordinate di un luogo vi basterà accedere a Google Maps, sia da pc che da smartphone. Tutto ciò che dovrete fare è geolocalizzarvi in un punto preciso e cliccare sulla mappa per ricevere le coordinate. Quella lunga serie di numeri sarà il vostro nuovo tatuaggio.

Per saperne di più visita la guida ufficiale di Google Maps

Una nuova moda molto interessante è anche quella dei soundwave tattoo. Questo concetto, nato nello studio del tatuatore californiano Nate Siggard, associa i tatuaggi ai suoni. In poche parole, partendo da un suono e dalla rappresentazione grafica dell’onda sonora, si crea un tatuaggio personalizzato in scala. Questa tecnica rivoluzionaria permette di ‘sentire’ i tatuaggi e imprimere sulla pelle il ricordo di un qualsiasi suono. Può essere una canzone, la voce di una persona o il rumore di una cascata, qualunque cosa voi vogliate.

Attraverso il sito di Skin Motion, tutti quelli che sono interessati a questa tecnica, potranno ricevere il loro tatuaggio personalizzato. Basterà registrare un audio di massimo trenta secondi, caricarlo sul sito seguendo le istruzioni e aspettare che venga creata l’onda sonora. La procedura è molto semplice ed è anche possibile scaricare la app di Skin Motion da Play Store o Apple Store e caricare i suoni direttamente da smartphone. Inoltre, grazie alla app, potrete avvicinare il vostro dispositivo alla zona tatuata e la app leggerà il vostro tatuaggio, riproducendone il suono corrispondente. Più particolare di questo proprio non si può!