Tatuaggi Juventus: stemma e scritte per gli ultras dedicati ai calciatori

Pubblicità
Pubblicità
 

Una delle poche certezze della vita è che i tatuaggi non passano mai di moda. Alcune persone, una volta diventate adulte, pare si pentano dei tattoo fatti in gioventù, ma la maggior parte dei fanatici dei tatuaggi non sembra preoccuparsene. Di certo non se ne preoccupano gli ultras e gli amanti del calcio. La fede calcistica, sia per gli uomini che per le donne, non ha mai fine. Ecco perché molte persone decidono di tatuarsi proprio in onore della squadra del cuore. L’approfondimento di oggi è dedicato all’arte dei tattoo e al calcio; vi parleremo quindi dei tatuaggi Juventus, una delle squadre più amate e allo stesso tempo più odiate di sempre.

Vediamo insieme quali sono i tatuaggi della Juventus più comuni tra gli ultras o i semplici supporters della squadra.

Tatuaggi sulla Juventus

La fede calcistica è una cosa molto importante per alcune persone che fanno di questo sentimento una vera e proprio ragione di vita. Non è quindi raro che ultras e semplici tifosi decidano di ‘marchiarsi’ con i tattoo della loro squadra del cuore. Per realizzare dei tatuaggi sulla Juventus che facciano onore alla squadra, ci sono tantissime opzioni. Partiamo da quella più semplice.

Uno dei tattoo più famosi dai tifosi è quello dello stemma della squadra. I tatuaggi stemma Juventus sono quelli scelti dalla maggior parte dei tifosi. Lo stemma di una squadra cambia periodicamente e anche quello della Juve ha subito moltissime trasformazioni nel tempo. Tra le generazioni di tifosi, infatti, è possibile ricostruire la storia dello stemma della squadra proprio attraverso i tatuaggi.

- Pubblicità -

https://www.instagram.com/p/B3ZYeJko388/?utm_source=ig_web_copy_link

Lo stemma della Juventus del 2019 è molto diverso da quello classico a cui i tifosi più maturi erano abituati. Si tratta infatti di una lettera J stilizzata, in bianco e nero con il nome della squadra in alto. Grazie alle linee pulite e alla semplicità dei tratti, lo stemma attuale è perfetto per un tatuaggio. Le nuove generazioni di tifosi pare abbiano, infatti, molto apprezzato il design; tra i tatuaggi Juventus questo è senza dubbio quello più richiesto.

Per saperne di più degli stemmi della Juve, leggete l’approfondimento di JuveNews

Ovviamente anche un tattoo così semplice come quello dello stemma può essere arricchito da altri dettagli. Stiamo parlando di date di partite memorabili, il numero degli scudetti vinti, l’autografo di uno dei campioni della Juve e così via. I tatuaggi Juventus scritte possono essere infatti molto creativi. Ci sono, però, delle frasi o date più gettonate che hanno fatto la storia. Tra queste, ovviamente, c’è il motto della squadra, “Fino alla Fine” o la data del 5 maggio 2002. In questa data la Juve vinse inaspettatamente lo scudetto, perla gioia dei suoi tifosi.

https://www.instagram.com/p/B0N30Hwo4To/?utm_source=ig_web_copy_link

Per coloro, invece, che vogliono qualcosa di più elaborato e meno standard, ci sono sempre i ritratti. I tatuaggi calciatori Juventus sono un evergreen. Chi segue la squadra da decenni sa che ci sono calciatori che hanno militato nella Juve molto più a lungo di altri e che hanno segnato il destino della squadra. Tra i calciatori più amati della ‘vecchia guardia’ ci sono senza dubbio Michel Platini, Pavel Nedved, Alex del Piero e Gigi Buffon.

Può sembrare bizzarro dall’esterno ma per molto ultras e tifosi, avere un ritratto veritiero di questi campioni è una cosa perfettamente naturale. Ovviamente, a differenza di altri tattoo, i ritratti sono di dimensioni considerevoli; ecco perché solo i tifosi più accaniti optano per soluzioni del genere.

https://www.instagram.com/p/B2wK_LVoHjc/?utm_source=ig_web_copy_link

Questa tipologia di tattoo richiede molto tempo e spazio di realizzazione. Per avere un risultato perfetto e conforme all’originale, dovrete scegliere un tatuatore molto esperto e competente, soprattutto specializzato in ritratti. Di solito questi tatuaggi calciatori Juventus vengono realizzati sulla parte superiore delle braccia, sui polpacci, sulle cosce oppure sulla schiena. Insomma, è bene che scegliate zone del corpo non interessate da troppe pieghe e movimenti, una zona liscia per un ritratto perfetto.

leggi anche: Tatuaggi Beckham: scopri quanti e quali sono e il loro significato

- Pubblicità -

correlati

Milano, un ritratto lungo sessant’anni negli scatti di Cesare Colombo

Fino al 13 settembre 2020, la sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano, ospita la mostra Cesare Colombo. Fotografie/ Photographs 1952-2012, a cura di Silvia...

Aforismi romani sulla vita, amore e delusioni: le frasi più belle e divertenti

La diversità regionale è una delle cose più affascinanti della nostra penisola. Pur essendo tutti italiani, ognuno di noi conserva la sua originalità, legata...

Frasi battesimo bimba e bimbo, madrina, originali e famose

Ci sono persone naturalmente dotate di fantasia e capaci di trovare le parole giuste da dire in ogni occasione. Purtroppo non tutti hanno questo...

Test sull’amore, psicologici e divertenti: scopri se è vero amore

Ci hanno provato in tanti a descrivere l'amore, a definirlo ed etichettarlo come fosse un qualsiasi oggetto venduto nei negozi. Ma inscatolare un sentimento...
Pubblicità