Chanel all’Aeroporto Charles de Gaulle di Parigi

Pubblicità
Pubblicità
 

Dopo l’inaugurazione di una prima boutique nel 2014, CHANEL ha scelto ancora una volta il Terminal 2E all’aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle e questa volta ha preso la residenza al Gate L.

L’architetto Peter Marino, partner di lunga data di CHANEL, ha immaginato una boutique di 170 metri quadrati con una facciata in marmo bianco che presenta due ingressi, il primo che porta al ready-to-wear e il secondo a borse, scarpe e altri accessori. I tre spazi distinti della boutique gli conferiscono un’atmosfera intima ed elegante e allo stesso tempo offrono una vera immersione nel mondo di CHANEL.

Il primo ospita le borse, i piccoli articoli in pelle, nonché orologi e gioielli. Il secondo è dedicato a scarpe e bigiotteria. Una selezione di occhiali viene visualizzata al centro di questi due spazi. Il pavimento in pietra grigia ricoperta di tappeti risponde al bianco perlato e all’oro lunare delle pareti e accoglie sgabelli da bar e pouf in tweed. La pietra nera lascia il posto al parquet nero nel terzo e ultimo spazio della boutique, dedicato al Ready-to-Wear. In un camerino realizzato in legno di sicomoro con finiture dorate, i clienti possono provare le sagome delle collezioni di Virginie Viard, mentre le poltrone e il divano in tweed sono un invito a sedersi e godersi gli spettacoli della passerella House, proiettati su uno schermo.

Un preludio di lusso prima del decollo e il passaporto per una bellissima fuga nel mondo di CHANEL.

- Pubblicità -

www.chanel.com

- Pubblicità -

correlati

Capelli al vento con be curly™ curl enhancer by Aveda

Dimentichiamoci del phon. Questo è il momento perfetto per lasciare asciugare i capelli all'aria aperta e avere un look più naturale e, perché no,...

La nuova collezione Beautiful Earth by Susan Rockefeller di Swarovski

La regista e conservazionista Susan Rockefeller ha ideato insieme ad Atelier Swarovski una collezione sul bambù e il panda. I suoi disegni parlano della nostra natura...

Christian Dior e Vespa insieme nella creazione di uno scooter esclusivo

Fondati entrambi nello stesso anno, il 1946, il brand italiano Vespa e la Maison parigina Christian Dior hanno in comune la volontà di ispirare una visione del mondo...

Roger Dubuis Cronometrista Ufficiale di The Real Race

Guidato da una visione del mondo in cui l’eccesso è la norma, Roger Dubuis si rivolge a una tribù esclusiva con cui condivide la convinzione che...
Pubblicità