Jessie Reyez in Italia

Pubblicità
Pubblicità
 

Dopo il Coachella Jessie Reyez arriva in Italia il 27 aprile live a Milano. L’album di debutto “Before Love Came to Kill Us” esce il 27 marzo. Canadese d’origine colombiana, la cantautrice Jessie Reyez attraverso il suo timbro crudo, la capacità di scrittura e interpretazione ha dimostrato di essere una delle voci nuove più ipnotizzanti, ricevendo il plauso della critica che l’ha più volte acclamata.

Nel 2014 entra a far parte del “The Remix Project’s Academy of Recordings Arts”, da qui la collaborazione con il rapper americano King Louie per “Living in the Sky” e “It Hurts (Selena)”, oltre all’incontro con volti noti del music business come Calvin Harris con il quale collaborerà negli anni successivi. Il 2016 è un anno fondamentale per Jessie Reyez, la sua carriera comincia a decollare e debutta con il singolo “Figures” che supera gli 80 milioni di streaming entrando nella Canadian Hot 100 del 2017, oltre ad anticipare il suo primo EP “Kiddo” pubblicato nel 2017.

“Kiddo” si posiziona direttamente nella top 100 della Canadian Album Chart e riceve quattro nominations ai Juno Awards 2018 dove si aggiudica il premio di “Breakthrough Artist”. 

Grazie a questi successi l’artista canadese firma il suo primo contratto con la major Island Record e i suoi concerti cominciano a registrare il tutto esaurito. Nello stesso anno la pop star americana Halsey la sceglie per aprire le date del suo tour americano e questo le permette di far conoscere la sua musica a un pubblico ancor più vasto.

Jessie Reyez, le collaborazioni

Jessie Reyez conta svariate collaborazioni con artisti come Eminem, Kehlani, Daniel Ceaesar, Lewis Capaldi, Karol G, Dua Lipa, Calvin Harris e Sam Smith, oltre ad aver registrato la soundtrack di “Cinquanta Sfumature di Rosso”, sequel del celebre “Cinquanta Sfumature di Grigio”.

Il secondo EP “Being Human in Public” viene pubblicato nel 2018 e le vale una nomina ai Grammy Award come “Best Urban Contemporary Album”. “Being Human In Public” mette in mostra alcuni dei momenti più personali e intimi della sua vita ed è una raccolta di singoli che complessivamente hanno raggiunto gli oltre 400 milioni di stream, i suoi brani hanno raccolto quasi un miliardo di stream in tutto il mondo e i suoi video hanno avuto più di 230 milioni di visualizzazioni.

“Love in the Dark” è l’ultimo straordinario singolo della Reyez che conta oltre tre milioni di stream e anticipa il suo album di debutto “Before Love Came to Kill Us” previsto in uscita il 27 marzo 2020. L’uscita sarà seguita dal “Before Love Came To Kill Us Tour” che toccherà Nord America, Europa, Inghilterra e arriverà in Italia lunedì 27 aprile al Circolo Magnolia di Milano.

correlati

Le Rouge Duo Ultra Tenue di Chanel

Il migliore alleato per le donne che desiderano un rossetto liquido dai colori intensi e luminosi è la proposta di Maison Chanel con Le Rouge Duo Ultra Tenue. Le 8...

Kurt Cobain e il Grunge negli scatti di Peterson e Lavine a Firenze

A Firenze riapre Peterson – Lavine. Come as you are: Kurt Cobain and the Grunge Revolution; la mostra inaugurata lo scorso marzo, chiusa dopo pochi...

Val di Fassa Panorama Music: concerti ad alta quota sulle Dolomiti

Musica eco-compatibile e paesaggi alpini d’alta quota. Val di Fassa Panorama Music affronta questo difficile momento per la musica dal vivo investendo ulteriormente sulla...

Piano City Milano preludio 2020, evento simbolico

Piano City Milano vuole dare un contributo alla ripartenza di Milano e organizza per venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 maggio tre giorni...
Pubblicità