La Collezione Occhiali P/E 2020 di Chanel

Pubblicità
Pubblicità
 

La cantante Angèle, le attrici Isabelle Adjani e Margaret Qualley e i musicisti Sébastien Tellier e Pharrell Williams (nella foto di apertura): l’aura di questi cinque artisti illumina la campagna eyewear CHANEL Primavera-Estate 2020, fotografata da Karim Sadli. Cinque modelli di occhiali per un unico atteggiamento: l’eleganza di CHANEL, per affermare il proprio stile con orgoglio.

Ogni paio di occhiali da sole sottolinea l’originalità di queste muse ispiratrici. Per Angèle, un design ovale la cui cornice in acetato trasparente contrasta con le aste in metallo a cui è attaccata una collana di perle finte grigie. La faccia birichina di Margaret Qualley appare sotto una cornice a farfalla in metallo nero, anch’essa legata con un filo di perle, questa volta in bianco. Possiamo solo indovinare lo sguardo enigmatico di Isabelle Adjani dietro grandi occhiali da sole quadrati in acetato nero con il nome CHANEL posato come uno scivolo per capelli ingioiellato lungo una delle tempie. Lo scudo rettangolare XL indossato da Sébastien Tellier onora il tweed che avvolge la sua cornice. La doppia C prende forma come patch e firma le tempie. Infine, un design rettangolare oversize in acetato nero indossato dall’ambasciatore CHANEL Pharrell Williams, è impreziosito da sottili placche metalliche incise con un motivo che evoca un tweed intrecciato.

Un vero e proprio manifesto di audacia e auto-espressione, questa potente campagna, piena di carattere, incarnata da cinque figure di spicco nel mondo dell’arte, può essere scoperta dal mese di marzo 2020.

#CHANELEyewear
#CHANELSpringSummer

correlati

Coco Mademoiselle L’Eau Privée by Chanel

Dal 2001, creazione dopo creazione, lo spartito raffinato e intrepido di Coco Mademoiselle by Chanel continua a sedurre e a rinnovarsi pur rimanendo fedele al tema originale....

Il mondo sostenibile del Lanificio Luigi Colombo

La passione per le fibre nobili e il rispetto per l’ambiente sono caratteristiche che da sempre identificano il Lanificio Luigi Colombo. Questo impegno è...

J12 Paradoxe by Chanel

Nel 2000, con la versione in ceramica nera seguita da quella in ceramica bianca nel 2003, il J12 di Chanel rivoluziona l’universo dell’orologeria, imponendosi come la prima icona orologiera del XXI secolo....

L’estetica iconica dell’Oyster Perpetual Datejust di Rolex

Estetica intramontabile per il Datejust di Rolex. Nato nel 1945, è il primo orologio da polso cronometro, automatico e impermeabile fino a 100 metri a indicare la data all’interno di una...
Pubblicità