Motivi porta le sue lovers negli anni 80 con il denim

Pubblicità
Pubblicità
   

Motivi lancia una nuova denim collection, pensata per tutte le donne glamour che desiderano essere sempre al passo con le tendenze. E per questa stagione, è la moda degli 80 ad essere tornata in auge, divenendo la tendenza che fa da fil rouge a tutta la collezione del brand. Il mood trova la sua massima espressione nel lavoro fatto sull’iconico tessuto, che su alcuni modelli di pantaloni sovrappone diverse colorazioni di lavaggio, creando un vero e proprio patchtwork. Le forme iper femminili sono arricchite da rouches per un touch romantico. Sono dunque protagonisti i look total denim, tessuto usato sia su carrot pants che su modelli boyfriend, ma anche su abiti e camicette con rouches. La capsule è poi completata da texture effetto marmorizzato e prints grafiche.

Nel corso degli anni Motivi ha saputo evolvere, affinando il modello di business e trasformandosi da semplice catena di negozi fast fashion ad un vero e proprio fashion brand “romantico e glamour” che valorizza la femminilità delle donne.

www.motivi.com

Pubblicità

correlati

La cucina contemporanea di Scandola Mobili

Scandola Mobili presenta un nuovo modello di cucina della collezione Maestrale: un nuovo concept di cucina dove la passione per il legno incontra uno stile contemporaneo...

Roger Dubuis Cronometrista Ufficiale di The Real Race

Guidato da una visione del mondo in cui l’eccesso è la norma, Roger Dubuis si rivolge a una tribù esclusiva con cui condivide la convinzione che...

Toric Slate Tourbillon, l’emblema del savoir faire di Parmigiani Fleurier

Per il lancio della piattaforma digitale di WW, Parmigiani Fleurier è fiera di presentare il nuovo Toric Slate Tourbillon, un segnatempo unico che rappresenta la quintessenza dell’alta orologeria, la più...

Signorina Ribelle Bathline by Salvatore Ferragamo

Divenuta in pochissimo tempo sinonimo di una femminilità creativamente dirompente, mai allineata, fedele alla propria identità e ai valori che la completano, la linea...
Pubblicità