Cappellini presenta la poltrona Lud’o Lounge

Pubblicità
Pubblicità
 

La poltrona rivoluzionaria Lud’o Lounge, firmata da Patricia Urquiola per Cappellini, supera i confini del design per scoprire nel mondo della moda un nuovo modo di abitare. Un progetto innovativo, sorprendente ed ecosostenibile. La nuova poltrona Lud’o Lounge ricrea la soffice morbidezza di un giubbotto imbottito di piuma, di un cappotto ispirato alla street culture, di una giacca sartoriale.

Lud’o Lounge è un omaggio a Vico Magistretti per celebrare i 100 anni del maestro del design italiano, con cui Patricia Urquiola ha iniziato la sua carriera di progettista a Milano e da cui ha appreso la capacità di spingersi oltre i limiti del progetto. Ed è proprio nell’aver sfidato queste frontiere che è nata una poltrona trasformista e rivoluzionaria.

Una struttura portante realizzata in materiale plastico riciclato accoglie un morbido vestito, che può essere cambiato a seconda delle stagioni, delle occasioni o del proprio stato d’animo.

“Con un semplice cambio d’abito, Lud’o Lounge rivela di volta in volta un’immagine diversa. Non si tratta di un classico imbottito sfoderabile, ma al contrario di un oggetto vestibile, caratterizzato da grande comfort che rappresenta un importante capitolo nell’evoluzione del concetto di seduta contemporanea”, ha commentato Giulio Cappellini, talent scout e anima creativa dell’azienda.

- Pubblicità -

Invece di annidarsi un una poltrona tradizionale, il fruitore è invitato a vivere una nuova relazione con l’oggetto d’arredo perché Lud’o Lounge è un invito a lasciarsi scivolare nel proprio capospalla preferito. Una volta può essere il rivestimento sportivo in nylon che richiama il mondo street delle sneakers ed è realizzato dal riciclo della plastica raccolta nei mari; un’altra, sarà quello in velluto a coste che riprende le ultime tendenze delle passarelle di moda; un’altra ancora, sarà la soffice lana bouclé che regala una piacevole esperienza tattile e ricorda la morbidezza dell’alpaca o del vello di pecora. Lud’o Lounge è una poltrona relax estremamente innovativa nel concept, nelle linee, nel sistema costruttivo: è la protagonista di un nuovo modo di abitare.

www.cappellini.com

- Pubblicità -

correlati

Milano, un ritratto lungo sessant’anni negli scatti di Cesare Colombo

Fino al 13 settembre 2020, la sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano, ospita la mostra Cesare Colombo. Fotografie/ Photographs 1952-2012, a cura di Silvia...

Le cabine doccia walk-in di Provex, per un ambiente bagno elegante

Tra le numerose cabine doccia Provex, segnaliamo alcuni modelli walk-in, in grado di garantire diversi vantaggi: uno spazio più ampio riservato alla doccia, un’accessibilità più...

Lo scrittoio S 1200 di Thonet

Concepite per risparmiare spazio, le piccole scrivanie sono diventate, negli ultimi anni, un componente d’arredo indispensabile nella case contemporanee. Thonet propone oggi lo scrittoio S 1200,...

La cucina contemporanea di Scandola Mobili

Scandola Mobili presenta un nuovo modello di cucina della collezione Maestrale: un nuovo concept di cucina dove la passione per il legno incontra uno stile contemporaneo...
Pubblicità