Il nuovo Oyster Perpetual Submariner di Rolex

Pubblicità
Pubblicità
 

Nuova generazione dell’Oyster Perpetual Submariner e dell’Oyster Perpetual Submariner Date firmati Rolex, modelli che rappresentano il legame storico tra Rolex e il mondo delle immersioni subacquee. Oggi, entrambi gli orologi esibiscono una cassa dal design rinnovato e ingrandita fino a 41 mm di diametro, le cui forme sono valorizzate dai riflessi di luce sui fianchi della carrure, e un bracciale di proporzioni rivisitate. I segnatempo sono dotati di movimenti all’avanguardia della tecnologia orologiera, rispettivamente il calibro 3230, presentato dal Marchio quest’anno, e il calibro 3235, introdotto per la prima volta nella gamma Submariner, che oltre all’ora indica anche la data.

Fedele all’estetica storica del modello, il nuovo Submariner, in acciaio Oystersteel, sceglie il nero per il quadrante e la lunetta girevole con disco Cerachrom. La declinazione in versione Rolesor giallo (abbinamento di acciaio Oystersteel e oro giallo) del Submariner Date associa, invece, un quadrante blu reale e una lunetta girevole con disco Cerachrom blu.

Due declinazioni del Submariner Date, la prima in acciaio Oystersteel, la seconda in oro bianco, presentano un’originale configurazione estetica: il quadrante e la lunetta girevole con disco Cerachrom esibiscono due diversi colori. La prima associa quadrante nero e lunetta verde, la seconda quadrante nero e lunetta blu.

Negli anni, il Submariner e il Submariner Date si sono svincolati dall’elemento “acqua” cui erano associati per conquistare anche la terra ferma. Questi orologi-strumento dalle prestazioni riconosciute sono diventati, sulla terra come sott’acqua, gli archetipi dell’orologio d’azione.

Come tutti gli orologi Rolex, l’Oyster Perpetual Submariner e l’Oyster Perpetual Submariner Date vantano la certificazione di Cronometro Superlativo ridefinita da Rolex nel 2015. Questo titolo esclusivo attesta che ogni orologio che esce dai laboratori del Marchio ha superato con successo una serie di test condotti da Rolex nei suoi laboratori secondo i propri criteri. Questi test di certificazione riguardano l’orologio nel suo insieme, dopo l’incassaggio, e ne garantiscono le prestazioni superlative al polso a livello di precisione, impermeabilità (fino a 300 metri), carica automatica (70 ore) e autonomia. La precisione di un Cronometro Superlativo Rolex è nell’ordine di –2 /+2 secondi al giorno, ossia più di due volte superiore a quella richiesta a un Cronometro ufficiale.

Lo status di Cronometro Superlativo è simboleggiato dal sigillo verde che accompagna ogni orologio Rolex insieme a una garanzia internazionale di cinque anni.

www.rolex.com

correlati

Prima, Donna. Gli scatti di Margaret Bourke-White a Milano

Dal 25 settembre al 14 febbraio Palazzo Reale ospita a Milano Prima, Donna. Margaret Bourke-White, una raccolta inedita, di alcune delle più straordinarie immagini realizzate dalla...

Pandora Moments, la creazione di un’icona

Pandora, che per 20 anni ha custodito le storie di tantissime persone in tutto il mondo grazie a gioielli come l’iconico bracciale Pandora Moments, celebra il...

Coco Mademoiselle L’Eau Privée by Chanel

Dal 2001, creazione dopo creazione, lo spartito raffinato e intrepido di Coco Mademoiselle by Chanel continua a sedurre e a rinnovarsi pur rimanendo fedele al tema originale....

Il mondo sostenibile del Lanificio Luigi Colombo

La passione per le fibre nobili e il rispetto per l’ambiente sono caratteristiche che da sempre identificano il Lanificio Luigi Colombo. Questo impegno è...
Pubblicità