Gli elementi sospesi di Beluga per Rastelli  

0
87
   

Beluga, firmata da Ferruccio Laviani, è una tra le più iconiche cucine di Rastelli. Caratterizzata da una geometria rigorosa capace di modulare e ritmare lo spazio in una continua alternanza tra pieni e vuoti, crea anche un elegante equilibrio tra il metallo e le sfumature del legno.

Ne è un esempio la composizione in Frassino Hielo che prevede una serie di elementi sospesi. A differenza delle versioni a isola, in questo caso la cucina si sviluppa come unità a parete: una serie di moduli permette di configurare la zona cottura, la zona lavaggio e lo spazio di lavoro a seconda delle necessità, e con altrettanta libertà compositiva è possibile progettare mensole, scaffalature e vani a giorno realizzati con una leggera struttura in metallo. Proprio il metallo diventa elemento protagonista di Beluga: questo materiale, scelto per i tubolari che definiscono la geometria essenziale della cucina, crea un raffinato accostamento con il legno delle ante. Ancora, la lamiera forata dà allo stesso tempo forza e leggerezza alla composizione, creando un interessante gioco di luci e ombre.

Per non trascurare la funzionalità, la cucina è dotata di ampi cassetti attrezzati e prevede colonne per far posto alla dispensa e agli elettrodomestici. Il forte impatto visivo, la solida geometria e l’accurata scelta dei materiali dimostrano ancora una volta l’attenzione che Rastelli, anche grazie alla collaborazione con il designer Ferruccio Laviani, rivolge al ‘valore’ del design e del Made In Italy.

www.rastellicucine.it