Un Salone dell’Auto di Ginevra senza il marchio Abarth è praticamente impensabile. Ecco spuntare il mitico scorpione su due auto, la Fiat 124 Abarth nelle varianti Spider e Rally (foto in basso). La prima delle due partirà da un prezzo di 40.000 euro e sarà disponibile da settembre 2016, a disposizione ben 170 cavalli e 250 Nm di coppia, generati da un motore MultiAir quattro cilindri da 1.4 litri. La velocità massima garantita è di 232 km/h, sono invece necessari 6,8 secondi per accelerare da 0 a 100. Concorrono a raggiungere queste prestazioni i materiali speciali usati per la costruzione, capaci di mantenere il peso sui 1060 kg. La seconda versione sarà invece sulle piste da rally a partire dal 2017 e riporterà il marchio a competere dopo 40 anni dall’ultima gara ufficiale. L’Abarth 124 Rally monta un motore da 1800 cm3 bialbero turbo a iniezione diretta, capace di generare 300 cavalli di potenza a 6500 giri. Il suo sviluppo è stato pensato per ottenere stabilità in qualsiasi condizione, anche estrema; terra, polvere, ghiaccio, acqua, alte temperature, nulla può spaventare questo piccolo gioiellino.

[nggallery id=32]

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.