Dalla chiusura del KGB nel 1991, in Russia esiste un’altra organizzazione che mantiene la sicurezza interna dello Stato: l’FSB. Per farlo ha disposizione diversi mezzi e veicoli (e chissà quanti ammennicoli segreti non di pubblico dominio, l’ultimo di questi è stato presentato al presidente Vladimir Putin il 26 febbraio scorso. Ecco il Falcatus, un carro super blindato da dodici tonnellate in grado di trasportare una dozzina di militari, dal design frontale a V per ridurre i danni da proiettile. Accanto al Falcatus anche il Viking, un veicolo più piccolo e leggero che sembra molto un’automobile da Paris-Dakar, utile per gli spostamenti veloci su terreni difficili.

https://youtu.be/4qUU8cEq9XY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.