Justin Bieber ha omaggiato Kurt Cobain durante il suo ultimo spettacolo a Seattle, città originaria del leader dei Nirvana. L’idolo dei teenager si è esibito sul palco vestito in modo decisamente grunge, richiamando il tipico stile dell’artista scomparso, una camicia di flanella a quadrettoni e una pettinatura insolitamente elettrica, forse non del tutto riuscita. Il giovane cantante ha eseguito anche un intermezzo acustico ispirato all’MTV Unplugged della band di Cobain. L’esibizione non è stata gradita da tutti però, al contrario si sono sollevate parecchie polemiche, partite in maggior parte dai fan incalliti dei Nirvana e di Cobain. Il figlio di Will Smith, Jaden, ha addirittura twittato: “Kurt Cobain è ancora vivo”, la proverbiale goccia che ha fatto traboccare il vaso, scatenando insulti e guerre mediatiche in 140 caratteri. Pensare che appena il mese scorso Justin Bieber aveva incontrato Courtney Love, ex moglie di Kurt Cobain, e l’ex bassista dei nirvana Krist Novoselic, i quali avevo avuto buone parole per il ragazzo. Chissà che dopo questa esibizione abbiano cambiato radicalmente idea. (Foto: GettyImages)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.