Dal 1976 al 2005, Disney World ha aperto ai visitatori un delizioso spazio ricreativo estivo chiamato River Country, anche conosciuto come il primo parco acquatico della compagnia. Migliaia di turisti arrivavano da tutti gli Stati Uniti per rilassarsi e divertirsi in questo piccolo angolo di paradiso in Florida, a Orlando, anche grazie a svariate attrazioni come un fiume artificiale, delle rapide, scivoli e persino un lago con spiaggia di sabbia.

Il parco si può ammirare durante i suoi tempi d’oro grazie ad alcune foto vintage di Scott Henderson, prima della triste chiusura nel 2005. Il prossimo aprile, il parco compirà i suoi 40 anni e il fotografo Seph Lawless ha così pensato di immortalare i segni del tempo. In accordo con Disney, è riuscito a entrare nella proprietà e a documentare i numerosi cambiamenti.

Ecco dunque come appare un parco dei divertimenti Disney abbandonato da oltre 10 anni nella nostra galleria. Il suo scopo è di sensibilizzare la compagnia a rimettere in sesto il posto, poiché è una vera e propria mini riserva naturale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.