Taylor Swift, una delle popstar più desiderate e seguite del pianeta, seconda su Instagram solo a Selena Gomez, ha conquistato la copertina di Vogue USA, insieme a un inedito servizio fotografico. La giovane artista, classe 1989, è solitamente eclettica e “camaleontica”, pronta a cambiare abbigliamento decine di volte durante un concerto, soprattutto è incredibilmente ironica e pronta a prendersi in giro in ogni momento della giornata. Nel nuovo servizio di Vogue invece appare in una veste quasi inedita, seria e solenne, da vera femme fatale e non più ‘ragazzina capricciosa’. Rossetto acceso come fuoco, capelli elettrici e scombinati tagliati a caschetto intorno al collo, vestiti insoliti e metallici, con scarpe altissime e brutali, da donna dominatrice. Che sia solo una parentesi o una vera e propria era?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.