bikini

Il Bikini compie 70 anni: quando la moda ammetteva soltanto il pezzo intero, com’era più rispettabile e casto per le donne dell’epoca, uno strappo alla regola sembrò l’inizio di una nuova consapevolezza sociale delle donne. Ma, cosa più importante, il bikini aveva aperto inedite frontiere di comodità e vestibilità, due aspetti per nulla scontati, ancora oggi tra i fattori che determinano le vendite maggiori.

Tutto iniziò quasi per caso, nel 1946: una bomba atomica sganciata dall’aviazione americana fu fatta esplodere sull’atollo di Bikini, nell’Oceano Pacifico. Si racconta che un marine rimase così colpito dai costumi strappati delle indigene del luogo da portare in America quell’idea producendo capi simili in quantità industriale. Da lì l’origine del due pezzi, indossato poi dalle icone fashion degli anni Cinquanta e dalle dive Marilyn Monroe, Brigitte Bardot e molte altre ancora.

Fonte: La stampa

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.