Chanel all’Aeroporto Charles de Gaulle di Parigi

Pubblicità
Pubblicità
   

Dopo l’inaugurazione di una prima boutique nel 2014, CHANEL ha scelto ancora una volta il Terminal 2E all’aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle e questa volta ha preso la residenza al Gate L.

L’architetto Peter Marino, partner di lunga data di CHANEL, ha immaginato una boutique di 170 metri quadrati con una facciata in marmo bianco che presenta due ingressi, il primo che porta al ready-to-wear e il secondo a borse, scarpe e altri accessori. I tre spazi distinti della boutique gli conferiscono un’atmosfera intima ed elegante e allo stesso tempo offrono una vera immersione nel mondo di CHANEL.

CONTINUA A LEGGERE SU LIFESTAR LUXURY

Pubblicità

correlati

Kurt Cobain e il Grunge negli scatti di Peterson e Lavine a Firenze

A Firenze riapre Peterson – Lavine. Come as you are: Kurt Cobain and the Grunge Revolution; la mostra inaugurata lo scorso marzo, chiusa dopo pochi...

Toric Slate Tourbillon, l’emblema del savoir faire di Parmigiani Fleurier

Per il lancio della piattaforma digitale di WW, Parmigiani Fleurier è fiera di presentare il nuovo Toric Slate Tourbillon, un segnatempo unico che rappresenta la quintessenza dell’alta orologeria, la più...

Signorina Ribelle Bathline by Salvatore Ferragamo

Divenuta in pochissimo tempo sinonimo di una femminilità creativamente dirompente, mai allineata, fedele alla propria identità e ai valori che la completano, la linea...

L’orologio Icon GranTurismo di Meccaniche Veloci

La passione per la tecnica e la bella orologeria, l'inesauribile ispirazione offerta dall’universo delle quattro ruote unite alla componentistica certificata 100% Swiss Made trovano una...
Pubblicità