Dantedì, la prima edizione delle celebrazioni dedicate a Dante

Pubblicità
Pubblicità
   

Al via il 25 marzo 2020 la prima edizione del Dantedì, iniziativa del governo su proposta del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, che celebra Dante Alighieri, simbolo della cultura italiana e fondatore della nostra lingua. 

Concordata dagli studiosi come la data d’inizio del viaggio ultraterreno del Sommo Poeta infatti, nel mezzo del cammin della sua vita, a circa 35 anni, proprio il 25 marzo 1300 Dante si ritrovava in quella “selva oscura” che è l’incipit più famoso della letteratura italiana.

Dantedì. Il 25 marzo 1300 iniziava il viaggio ultraterreno del Sommo Poeta che ha dato origine alla Commedia

‪Alle ore 12 di mercoledì 25 marzo tutti saranno chiamati a leggere Dante e a riscoprire i versi della Divina Commedia. Decine di migliaia di studenti lo faranno nel corso delle lezioni a distanza, così come tutti i cittadini che vorranno partecipare. Le celebrazioni proseguiranno per l’intera giornata sui social, con pillole, letture in streaming, performance dedicate a Dante, tutte iniziative identificate dagli hashtag ufficiali #Dantedì e #IoleggoDante.

Dantedì
Domenico di Michelino, Dante ed i tre regni, 1465, Firenze, Santa Maria del Fiore

Pubblicità

Mibact e Miur insieme a scuole, musei, parchi archeologici, biblioteche, archivi e luoghi della cultura proporranno inoltre sui propri account social immagini, video, opere d’arte, rare edizioni della Divina commedia.

La Rai con Rai Teche ha selezionato le lecturae Dantis interpretate dai maggiori artisti del nostro tempo, programmate in pillole di 30 secondi nelle tre reti generaliste della Rai e su Rai Play. Numerose nell’arco della giornata inoltre le trasmissioni nei palinsesti dedicate a Dante e al suo tempo, curate da Rai Cultura, con materiali d’eccezione che verranno riproposti agli spettatori. Sul canale YouTube del Mibact e sul sito del Corriere della sera sarà inoltre trasmesso un filmato realizzato appositamente per questa prima edizione del #Dantedì. 

Leggi anche: Le città metafisiche di Giorgio de Chirico

Pubblicità

correlati

La linea L’Oréal, perfetta per combattere i segni del tempo

Photo by Lucija Ros on Unsplash La pelle è il biglietto da visita della bellezza ma anche espressione diretta  del grado di salute di cui...

Kurt Cobain e il Grunge negli scatti di Peterson e Lavine a Firenze

A Firenze riapre Peterson – Lavine. Come as you are: Kurt Cobain and the Grunge Revolution; la mostra inaugurata lo scorso marzo, chiusa dopo pochi...

Dinamiche Infinite, gli scatti metafisici di Maurizio Gabbana a Milano

Fino al 30 settembre 2020 Triennale  Milano ospita Dynamiche Infinite, la mostra del fotografo milanese Maurizio Gabbana, che raccoglie una selezione di scatti urbani. L'esposizione,...

Confluenze. Letizia Fornasieri in mostra all’Acquario Civico di Milano

L'’Acquario civico di Milano ospita, dal 1 luglio al 20 settembre, la mostra Confluenze. Letizia Fornasieri. Una mostra, promossa dal Comune di Milano –...
Pubblicità