Dantedì, la prima edizione delle celebrazioni dedicate a Dante

Pubblicità
Pubblicità
 

Al via il 25 marzo 2020 la prima edizione del Dantedì, iniziativa del governo su proposta del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, che celebra Dante Alighieri, simbolo della cultura italiana e fondatore della nostra lingua. 

Concordata dagli studiosi come la data d’inizio del viaggio ultraterreno del Sommo Poeta infatti, nel mezzo del cammin della sua vita, a circa 35 anni, proprio il 25 marzo 1300 Dante si ritrovava in quella “selva oscura” che è l’incipit più famoso della letteratura italiana.

Dantedì. Il 25 marzo 1300 iniziava il viaggio ultraterreno del Sommo Poeta che ha dato origine alla Commedia

‪Alle ore 12 di mercoledì 25 marzo tutti saranno chiamati a leggere Dante e a riscoprire i versi della Divina Commedia. Decine di migliaia di studenti lo faranno nel corso delle lezioni a distanza, così come tutti i cittadini che vorranno partecipare. Le celebrazioni proseguiranno per l’intera giornata sui social, con pillole, letture in streaming, performance dedicate a Dante, tutte iniziative identificate dagli hashtag ufficiali #Dantedì e #IoleggoDante.

Dantedì
Domenico di Michelino, Dante ed i tre regni, 1465, Firenze, Santa Maria del Fiore

- Pubblicità -

Mibact e Miur insieme a scuole, musei, parchi archeologici, biblioteche, archivi e luoghi della cultura proporranno inoltre sui propri account social immagini, video, opere d’arte, rare edizioni della Divina commedia.

La Rai con Rai Teche ha selezionato le lecturae Dantis interpretate dai maggiori artisti del nostro tempo, programmate in pillole di 30 secondi nelle tre reti generaliste della Rai e su Rai Play. Numerose nell’arco della giornata inoltre le trasmissioni nei palinsesti dedicate a Dante e al suo tempo, curate da Rai Cultura, con materiali d’eccezione che verranno riproposti agli spettatori. Sul canale YouTube del Mibact e sul sito del Corriere della sera sarà inoltre trasmesso un filmato realizzato appositamente per questa prima edizione del #Dantedì. 

Leggi anche: Le città metafisiche di Giorgio de Chirico

- Pubblicità -

correlati

La linea Rafael di Ethimo

Una nuova collaborazione per raccontare un’inaspettata ed emozionante filosofia di vita all’aria aperta, dove il design si lascia ispirare dalla natura e la creatività...

The Sky in a Room dell’artista islandese Ragnar Kjartansson

Per l’autunno 2020 la Fondazione Nicola Trussardi presenta The Sky in a Room dell’artista islandese Ragnar Kjartansson (Reykjavík, 1976). Il progetto, pensato per la Chiesa di San Carlo al Lazzaretto di Milano, è stato concepito...

Per Gioco, 700 giocattoli antichi in mostra a Roma

Il Museo di Roma a Palazzo Braschi, dal 25 luglio 2020 al 10 gennaio 2021, ospita Per Gioco. La collezione di giocattoli antichi della Sovrintendenza...

La personale di Donatella Izzo alla Fabbrica del Vapore a Milano

La Fabbrica del Vapore ospita, dal 23 luglio al 31 ottobre, The Dreamers: sognatori nel tempo dell’abbandono, personale dell’artista milanese Donatella Izzo.  La mostra, che si...
Pubblicità