La borsa CHANEL 19 reinterpretata da Virginie Viard

Pubblicità
Pubblicità
 

Presentata per la prima volta sulla passerella della collezione Ready-to-Wear autunno-inverno 2019/20 creata da Karl Lagerfeld e Virginie Viard, la borsa Chanel 19 porta l’essenza della casa e tutti i suoi codici. Un numero importante per la casa, un’eco di creazioni famose, 19 è anche un anno di nascita. ChanelL 19 per il 2019, un nome battesimale che rende omaggio alla borsa 2.55, creata nel febbraio 1955 da Mademoiselle Chanel. Disponibile in tre diverse dimensioni, questa borsa rettangolare con patta è fasciata con una grande trapuntatura a diamante. Una catena di metallo intrecciata con la pelle è disponibile in un trio di finiture, i cui collegamenti passano successivamente dall’argento all’oro invecchiato al rutenio. La borsa Chanel presenta anche un altro codice immediatamente riconoscibile: la doppia chiusura a C, in un formato XL su tutti i design.
E’ disponibile anche una versione con marsupio che consente di indossare Chanel 19 intorno alla vita.

Alla sfilata Cruise 2019/20Virginie Viard ha reinterpretato la borsa Chanel 19 in jersey trapuntato dai colori vivaci o dai colori pastello. Per la collezione Ready-to-Wear Primavera-Estate 2020, è disponibile in denim, in pelle in una palette di colori vivaci e in twill di seta grafica stampato con le lettere di Chanel. Il direttore artistico l’ha rivisitata nuovamente per la collezione Métiers d’art 2019/20 Parigi – 31 rue Cambon, in pelle lucida, pelle di pecora, in lana e in tweed, a blocchi o multicolore, nonché in una versione interamente ricoperta di paillettes. Chanel 19 è immediatamente identificabile ma senza ostentazione, ricca di dettagli con accenti maschili/femminili, con molteplici modi di essere indossata. Una praticità nello spirito puro di Chanel: naturale, elegante e funzionale. Una borsa che intreccia un vero e proprio legame tra passato, presente e futuro.

- Pubblicità -

# HandbagCHANEL19

- Pubblicità -

correlati

La linea Rafael di Ethimo

Una nuova collaborazione per raccontare un’inaspettata ed emozionante filosofia di vita all’aria aperta, dove il design si lascia ispirare dalla natura e la creatività...

BOND No. 9 TriBeCa, la nuova esperienza olfattiva

Per creare una fragranza unica come TriBeCa, Bond No. 9 ha scelto Michel Almairac, leggendario naso già creatore di un buon numero di fragranze di successo della casa, come Lafayette Street,...

Excalibur Blacklight in titanio by Roger Dubuis

Roger Dubuis, in quanto innovatore seriale consapevole, crede fermamente in uno stile di vita all’insegna dell’audacia, come dimostrano lo spirito intrepido e la sfrenata...

Lingot d’Amour, i gioielli Made in Italy

Il giovanissimo brand di gioielli Lingot d’Amour, Made in Italy, presenta le novità della collezione 2020. Versioni preziose in oro puro, una nuovissima proposta fluo...
Pubblicità