Tatuaggi Beckham: scopri quanti e quali sono e il loro significato

0
2381
Fonte: House 99
   

E’ uno degli ex calciatori più famosi e pagati al mondo e la sua storia d’amore con Posh Spice è stata per anni l’ossessione di fan e paparazzi. Avete capito di chi stiamo parlando? Ma ovviamente di David Beckham e della sua cara mogliettina Victoria Beckham, ex Spice Girl. Beckham è stato ed è tutt’oggi considerato un vero e proprio sex symbol. Ama la moda e la bella vita ed ha una vera e propria ossessione per i tatuaggi. Il suo fisico perfettamente scolpito è infatti ‘decorato’ da decine di tattoo. L’approfondimento di oggi quindi è, dedicato ai tatuaggi di Beckham.

Scopriamo insieme quanti sono i suoi tatuaggi, le caratteristiche e gli stili e soprattutto il loro significato.

Tatuaggi Beckham

Riuscire a contare tutti i tatuaggi di David Beckham è un’impresa titanica. L’ex calciatore inglese, infatti, ne ha tantissimi e ognuno di essi ha per lui un significato ben preciso. Ma parliamo prima un attimo dell’estetica di questi tattoo. Beckham, a differenza di molte altre star e non solo dello sport, ha scelto tatuaggi monocromatici. Non sappiamo se sia una questioni di comodo o una scelta estetica personale. Sta di fatto che i tatuaggi di Beckham, pur essendo stati realizzati in momenti diversi, si amalgamano molto bene tra loro.

Iniziamo quindi il nostro viaggio sul corpo di David Beckham e analizziamo tutti i tatuaggi che riusciamo a identificare. Cercheremo di dividere i tattoo in zone, disegnando quasi una mappa d’inchiostro. Siete pronti? Allora allacciate le cinture!

Tatuaggi David Beckham sul collo

Quella del collo è una zona che ospita un gran numero di tattoo. La maggior parte dei disegni d’inchiostro che troviamo in questa piccola parte del corpo è dedicata ai figli di Beckham. L’ex calciatore, infatti, è molto legato a sua moglie e ai suoi quattro figli. Non è un caso quindi che il primo tatuaggio che incontriamo sul nostro cammino sia proprio la scritta Harper, ovvero il nome della sua prima figlia, nata nel 2011. Il tattoo si trova sulla parte sinistra del collo ed è accompagnato da un altro tatuaggio, Pretty Lady, sempre dedicato alla piccola Harper. Questo secondo tattoo, accompagnato da un piccolo cuoricino, è stato realizzato in occasione del quarto compleanno della figlia.

Ma questi non sono i soli tatuaggi che troviamo in questa parte del collo. Sopra alle scritte Harper e Pretty Lady, c’è anche una bellissima rosa che pare sia sempre dedicata ad Harper. Ma non credete che tutti i tatuaggi di Beckham siano dedicati alla piccola di casa. Poco più in là della rosa, troviamo infatti la scritta Buster, che è in effetti il soprannome di Brooklyn, il figlio maggiore di David e Victoria. A distaccarsi completamente da tutti questi tatuaggi, un po’ più in basso, tra spalle e collo, troviamo una testa di cavallo che pare sia il simbolo della libertà e di una vita senza regole.

Nella parte posteriore del collo, invece, proprio sulla nuca, c’è una bellissima croce con delle grandi ali d’angelo. Questo tatuaggio ha un forte significato simbolico e pare rappresenti il ruolo di protettore di David nei confronti dei figli.

Beckham tatuaggi sul petto

Così come la zona del collo, anche quella del petto ospita un gran numero di opere d’arte d’inchiostro. Sempre utilizzando lo stile monocromatico, sul petto, in alto a destra, troviamo un magnifico ritratto di Gesù che ha un aspetto un po’ particolare. In questo tattoo Gesù è molto simile a David Beckham e viene rappresentato mentre viene sollevato dalla sua tomba da tre cherubini.

É stato lo stesso Beckham ha specificare che i tre angeli sono in effetti la rappresentazione dei suoi figli. Questo tatuaggio, per alcuni forse un po’ inquietante, pare rappresenti per Beckham il futuro. Secondo l’ex calciatore arriverà un momento in cui saranno i suoi figli a doversi prendere cura di lui.

Insieme a questo strano omaggio al futuro e ai suoi figli, sul parte destra del petto troviamo anche un tatuaggio un po’ misterioso. Si tratta del disegno di una donna in una foresta. Beckham non ha mai specificato il significato di quel tatuaggio ma le opzioni più gettonate sono due; per alcuni quella donna è in realtà Victoria, sua moglie, mentre per altri è il ritratto di sua madre.

David Beckham tatuaggi sulle braccia

Le braccia sono in assoluto le zone del corpo di Beckham interessate dal maggior numero di tatuaggi. Ognuno di essi, come per quelli del collo e del petto, ha un significato preciso.

Partiamo dal braccio destro dove troviamo subito, sulla parte superiore, proprio vicino alla spalla, un angelo accompagnato dalla scritta In The Face of Adversity (in italiano ‘Di fronte alle avversità’). Questo tatuaggio è legato ad un momento molto difficile della vita di Beckham. Anni fa, infatti, la sua assistente Rebecca Loos, dichiarò pubblicamente di avere avuto una relazione con il calciatore. Questo causò non pochi problemi alla sua immagine e ovviamente al suo matrimonio con Victoria.

Nella parte interna dello stesso braccio, tuttavia, troviamo un tatuaggio che ci riporta al tema della famiglia tanto caro a Beckham. Si tratta di due cherubini che pare rappresentino Brooklyn e Romeo, i primi due figli di David e Victoria. Con la nascita nel 2005 di Cruz, il terzo figlio della coppia, Beckham ha deciso di non modificare il tatuaggio ma di dedicare al nuovo nato un tattoo diverso. Ecco perché sul braccio sinistro c’è un altro cherubino accompagnato dalla frase : “My son, do not forget my teaching, but keep my commands in your heart”. La traduzione di questa frase è: “Figlio mio, non dimenticare il mio insegnamento ma custodisci i miei comandamenti nel tuo cuore”.

Leggi anche: Tatuaggi Rihanna: scopri quanti e quali sono e il loro significato

Ma lasciamo per un momento il braccio sinistro e torniamo a quello destro. In corrispondenza dell’avambraccio, infatti, troviamo un angelo con le ali spalancate che regge una fiamma. Anche questo tattoo è accompagnato da una frase: “Let them hate as long as they fear” (Fa che mi odino purché abbiano paura di me). Non sappiamo esattamente cosa voglia dire questo tatuaggio e a quale momento della vita di Beckham sia associato. E’ certo però che la frase di Caligola, grande imperatore romano, associato all’angelo, deve custodire necessariamente un grande segreto.

Scendendo sul polso destro troviamo la scritta Pray For Me, ovvero ‘Pregate per me’. Questo tatuaggio risale al lontano 2007, cioè al periodo in cui il campione fu ‘costretto’ a lasciare il Manchester United per i Losa Angeles Galaxy. Quel periodo non fu facile per Beckham e questo tatuaggio ne è la prova. Non è un caso, infatti, che quel tatuaggio sia affiancato a nuvole e a un cavaliere templare che porta una croce. Sono una serie di tatuaggi autonomi ma collegati simbolicamente tra loro.

Il distacco dal Manchester segnò un periodo molto difficile della carriera di David. Il calciatore era molto legato alla sua squadra cosa che è testimoniata anche dal tatuaggio che troviamo sul suo braccio destro. Si tratta del numero romano VII (sette) ovvero il numero della maglia indossata da Beckham sia nel Manchester che nella nazionale inglese. A questo numero è associato anche una data in numeri romani, l’8 maggior del 2006, ovvero la data della conferma delle promesse di matrimonio tra lui e Victoria.

Tatuaggi Victoria Beckham

Sulla mano destra, invece, troviamo il nome della moglie, Victoria, accompagnato dal disegno di un piccolo colibrì. I riferimenti a Posh Spice continuano; sul mignolo c’è il numero 99 che sta per 1999, data del suo matrimonio con Victoria. Ma questa data è importante anche per altri due motivi; in quell’anno è nato infatti il suo primo figlio e Beckham ha vinto la Champions League con il Manchester.

Sul palmo della stessa mano troviamo un tatuaggio molto particolare a tenero. Si tratta di un disegno un po’ infantile di una bambina con un cuoricino. Questo tattoo rappresenta la piccola Harper. A distaccarsi completamente dal tema familiare, ricorrente nei suoi tatuaggi, è la scritta “Dream Big, Be Unrealistic”. Questo tatuaggio, che si trova poco distante dalla bambolina di Harper, è un omaggio a Beyoncé e Jay-Z e al loro famoso On The Run Tour. Questa è infatti la frase che la coppia pronunciava sul palco durante ogni concerto. Un po’ più sotto, troviamo la scritta My Love, dedicata stavolta a Victoria.

  • Passiamo adesso al braccio sinistro dove troviamo un gran numero di tatuaggi e scritte dedicate a Victoria. Andado in ordine troviamo:
  • il nome in sanscrito di Victoria
  • la frase in latino Ut Amen et Foveam (Così ti amo e mi prendo cura di te)
  • la citazione in latino Perfection In Spiritu (Perfezione nello spirito)
  • la frase in inglese I Am My Beloved’s and My Beloved is Mine (Il mio amato è mio e io sono sua)

Tutte queste frasi sono dedicate a Victoria e all’amore che li lega ormai da tantissimi anni. In particolare, l’ultima frase, tratta dal Cantico dei Cantici di San Francesco, è un tattoo che Beckham condivide con la moglie. Il suo è un braccio sinistro mentre quello di Posh Spice sulla schiena.

Leggi anche: Tatuaggi Justin Bieber: scopri quanti e quali sono e il loro significato

Ma i tatuaggi dedicati a Victoria non si fermano qui. Sulla spalla destra Beckham ha tatuato il ritratto di Amore e Psiche, rappresentazione della famosa scultura di Canova che si trova al Louvre di Parigi. Ancora, nella parte interna del braccio ci sono dieci rose che simboleggiano i dieci anni di matrimonio della coppia, tatuaggio accompagnano da un ritratto di Victoria in lingerie. Ma la dichiarazione d’amore e inchiostro a Posh Spice non finisce qui. Ecco perché, proprio vicino al suo ritratto, troviamo la scritta Forever By Your Side (Per sempre al tuo fianco) con una piccola stella.

Scendendo un po’ più in basso, sulla mano sinistra di Beckham troviamo un altro numero, il 723. Questo è in realtà il tributo di David alle maglie indossate durante la sua carriera. Si tratta della numero 7 con il Manchester e nella nazionale inglese, e della numero 23 con il Real Madrid e con il Los Angeles Galaxy. Affianco, invece, troviamo la scritta Lead With Love (Guidata con amore), che pare sia dedicata ad Harper.

Concludiamo la zona di braccia e mani con altri due tatuaggi dedicati alla sua famiglia. Sempre sulla mano sinistra troviamo la parola Love con una piccola rondine che rappresentano amore e devozione, dedicati a Victoria e ai suoi figli.

Tutti i tatuaggi di Beckham

Analizziamo adesso gli ultimi tatuaggi rimasti che si trovano sparsi un po’ in diverse zone del corpo di David Beckham. Partiamo dalla data 1975 che si trova sul suo fianco sinistro. Questo è l’anno di nascita di Beckham, accompagnato da un altro tattoo, la scritta Mum & Dad, ovvero ‘mamma e papà’. Questo è un omaggio alle sue origini e alla sua famiglia, i veri punti fermi della sua vita.

Non è un caso, infatti, che vicino a questi tatuaggi ci sia anche la scritta We Love You Daddy (ti amiamo papà). Questo tatuaggio per Beckham è molto speciale e non solo per il suo significato. Il tattoo è infatti stato realizzato nel 2015 con le calligrafie dei suoi figli. Un’idea dolcissima e davvero adorabile!

Sempre sul fianco sinistro, partendo dall’ascella, troviamo uno dei tatuaggi più grandi del calciatore. Si tratta di un antico proverbio cinese che recita: “La morte e la vita sono appuntamenti prefissati. La ricchezza e la gloria dipendono dal cielo”. Questo è un tattoo alquanto enigmatico ma che pensiamo faccia riferimento non solo alla caducità della vita umana ma anche al concetto di cieca fortuna.

Decisamente più strani e random, sono i prossimi tatuaggi di cui vi parleremo. Sul lato sinistro del costato, infatti, Beckham sfoggia il tatuaggio di un’aquila e della testa di un indiano d’america. Non sappiamo quale sia il significato di questi tatuaggi così fuori contesto rispetto agli altri ma sappiamo che l’aquila è l’animale preferito di Beckham.

Leggi anche: Tatuaggi Belen: scopri quanti e quali sono e il loro significato

Continuiamo il nostro viaggio stavolta spostandosi sul fianco destro. Qui troviamo una lunghissima citazione dalla Bibbia accompagnata dalla riproduzione del dipinto The Man of Sorrow del pittore Matthew R. Brooks. Si unisce a questi tattoo di carattere religioso anche un ritratto di Gesù sulla Via Crucis che pare sia dedicato al nonno di Beckham, Joe West, scomparso purtroppo nel 2009. Sullo stesso lato, inoltre, c’è il tattoo di una grande nave che l’ex calciatore condivide con suo padre Ted. Non sappiamo cosa significhi per loro ma sarà sicuramente connesso con un ricordo del passato.

Sulla schiena di Beckham troviamo un altro grande tatuaggio. C’è la rappresentazione di un grande angelo con sulla testa in nome di Romeo, il suo secondogenito, e ai piedi quello di Cruz. Poco più in basso troviamo invece il nome di Brooklyn, il primo figlio di David.

Concludiamo il nostro viaggio spostandoci sulla gamba sinistra di Beckham. Qui troviamo, nella zona tra il polpaccio e la caviglia, il tattoo di due angeli in corsa. Non sappiamo cosa significhi il tatuaggio in questione ma per alcuni fan questi due angeli potrebbero essere la rappresentazione grafica di David e Victoria, due amanti in corsa sul filo della vita.

Fonte: Junglam